Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
mercoledì, 20 settembre 2017
Articolo di: domenica, 16 settembre 2012, 12:00 m.

E’ Matteo Vegetti il vincitore del Premio Giovani Artisti 2012

A scegliere i migliori del concorso borgomanerese una giuria tecnica e una popolare

BORGOMANERO –  Matteo Vegetti, 34 anni, con la fotografia intitolata “Verso di te” raffigurante un bambino tibetano che l’autore aveva incontrato qualche anno fa lungo la “Friendship Highway” che collega il Tibet al Nepal, ha vinto il “Premio giovani artisti” istituito tre anni fa dall’Assessorato comunale alle politiche giovanili e riproposto grazie alla collaborazione con le Gallerie d’Arte “BorgoArte” ed “Eventinove”.
Oltre cinquanta gli artisti in gara residenti nelle province di Novara, Biella, Vercelli, Vco e Varese con un’età compresa tra 18 e 35 anni e impegnati in campo artistico nei settori del design, della pittura, della scultura, della fotografia, del computer art e della videoarte. A scegliere i vincitori due giurie: una tecnica presieduta dal giornalista Carlo Panizza e formata da Marco Emilio Bertona (curatore del concorso), Alberto Cotogno (scultore), Sergio Floriani (pittore) e dal critico e collezionista Giuseppe Marucco e da una giuria popolare che ha potuto esprimere il proprio giudizio attraverso apposite cartoline (571 in tutto) in distribuzione presso le due gallerie d’arte dove le opere sono rimaste esposte dal 30 agosto all’8 settembre.
La classifica finale è stata redatta unendo le graduatorie delle due giurie attribuendo maggior peso (70%) al giudizio degli esperti. Vegetti è stato anche il più votato dalla giuria “popolare”. Al secondo posto si è classificata Giorgia Rizzo con la fotografia dal titolo “Incubo” mentre il terzo posto è stato di appannaggio di Lucia Zanettichini e Simone Ludovico autori del video “Ritmi e volti di un luogo accidentale”. Nell’ordine si sono quindi classificati Giacomo Donatelli che ha ricevuto anche la targa come miglior artista borgomanerese, Debora Barnaba, Stefano Sabatè (Premio “Accademia”), Marco Comerio, Matteo Rebuffa, Leonardi Di Bari, Erica Cerri, Mario Milano, Patrizia Cometti, Marta Gioria, Daniele Mora, Simone Bernini, Sara Gabasio, Rebecca Di Berardino,  dal “quintetto” composto da Corinen Ozzi, Sara De Stefanis, Ilaria Sapone e Yasmeen Donatelli, Marcello Mantovani, Francesca Garripoli. La cerimonia di premiazione si è tenuta nella mattinata di sabato 15 settembre nell’aula consigliare di Palazzo Tornielli alla presenza del presidente del Consiglio comunale Diego Vicario e dell’ex assessore alle politiche giovanili (cui va riconosciuto il merito di aver istituito il Premio) Roberto Nonnis.

Redazione online 

Articolo di: domenica, 16 settembre 2012, 1:45 p.
youkata
^ Top