Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
sabato, 16 dicembre 2017
Articolo di: domenica, 07 ottobre 2012, 2:49 p.

Fiamme in cantina: famiglia salvata dalla nonna che dà l’allarme

L’episodio ad Agrate Conturbia

AGRATE CONTURBIA – Incendio poco dopo le 2,30 di sabato mattina nella cantina del ristorante “L’orso ghiotto” di Agrate Conturbia, nel Novarese. Un episodio che, fortunatamente, non ha avuto gravi conseguenze per le persone grazie all’immediato allarme lanciato dall’anziana madre della titolare, che, svegliandosi e accorgendosi che qualcosa non andava, ha salvato tutta la famiglia, la figlia e ben cinque nipoti.
La donna, 76 anni, si è accorta che c’era del fumo in alcune stanze e, intuendo ci fosse un incendio in qualche parte della casa, ha svegliato tutti. Sul posto sono giunte alcune squadre dei Vigili del Fuoco di Borgomanero, che, lavorando sino alle 5, hanno spento le fiamme e messo in sicurezza l’area.
Causa del rogo pare sia stato un cortocircuito del congelatore posto nella cantina del ristorante. Danni importanti per la cantina, mentre la struttura non è stata intaccata, tanto che il ristorante è già operativo.

Monica Curino

Articolo di: domenica, 07 ottobre 2012, 2:49 p.
^ Top