Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
sabato, 16 dicembre 2017
Articolo di: martedì, 26 giugno 2012, 2:34 p.

Fine settimana di festa a Briga Novarese

Auto e moto d'epoca, hobbisti in piazza, mostra e tiro con l'arco

BRIGA NOVARESE – Non c’è stato solo il treno storico con la sua locomotiva a vapore nel fine settimana del lago d’Orta. Altri mezzi di trasporto d'epoca, infatti, hanno attraversato il Cusio nei giorni scorsi. La zona ha ospitato auto e moto d’epoca per la 17edizione del “Giro Notturno del Lago d’Orta”.  La manifestazione, organizzata dal gruppo di appassionati “I MiserabilI”, quest’anno è partita da Briga Novarese per ricordare lo scomparso Enzio Poletti. All’iniziativa hanno preso parte anche il piccolo Lorenzo, nipote di Enzio, e il resto della famiglia. Sabato pomeriggio, dopo un aperitivo offerto dalla Pro Loco di Briga, gli amanti dei motori d’epoca sono quindi partiti sulle strade del lago per terminare la “corsa” al ristorante le Bettulle di San Maurizio d’Opaglio. Le iniziative a Briga Novarese sono proseguite domenica, giorno della festa patronale. In piazza tutte le associazioni che hanno promosso una raccolta solidale per l'Emilia. Contemporaneamente nei locali dell'ex Municipio era installata una mostra di uniformi e accessori dall'Unità d'Italia ad oggi. Inoltre, nel porticato dell'ex Municipio è stata riproposta la mostra fotografica "Gruppi di famiglia", a cui si sono aggiunti i disegni fatti dagli alunni della scuola primaria sul tema del terremoto. A questa giornata ha partecipato anche l'associazione Arcieri del Borgo che ha trasmesso ai ragazzi i primi rudimenti del tiro con l'arco

Lucia Panagini

Articolo di: martedì, 26 giugno 2012, 2:34 p.
^ Top