Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
giovedì, 14 dicembre 2017
Articolo di: sabato, 15 settembre 2012, 11:25 m.

Fondazione Marazza, il sindaco conferma Carena

Il professore è esperto di autori latini e greci

BORGOMANERO - Il sindaco Anna Tinivella ha riconfermato il professor Carlo Carena nel Consiglio di Amministrazione della Fondazione Achille Marazza per il prossimo quinquennio. Lo statuto prevede che faccia parte del Consiglio “un membro designato dal sindaco di Borgomanero tra quanti abbiano dimostrato fattivamente di sostenere o partecipare alle attività della Fondazione o di promuoverne positivamente le finalità”.
Nato a Borgomanero il 1° novembre 1925 il professor Carena dopo aver ricoperto la laurea in lettere all'Università di Torino ha insegnato per diversi anni nei licei. Da sempre interessato agli autori latini e greci, ha lavorato prevalentemente per Einaudi. Nel 1991 gli è stato conferito il Premio San Gerolamo, mentre nel 1993 gli è stato assegnato il Premio Grinzane Cavour per la traduzione; nel 1991 ha ricevuto anche il Premio Nazionale per la Traduzione del Ministero per i Beni Culturali e Ambientali. È presidente della giuria del Premio Monselice. Del Consiglio di Amministrazione della “Marazza”, presieduto da Paolo Bignoli, fanno parte anche don Giovanni Galli, Giuliano Ladolfi, Anna Maria Pastore, Eugenio Pintore e Marcella Tarditi. Revisore dei conti è Gaudenzio Albertinazzi.

Carlo Panizza

Articolo di: sabato, 15 settembre 2012, 11:25 m.
^ Top