Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
venerdì, 15 dicembre 2017
Articolo di: mercoledì, 18 luglio 2012, 3:37 p.

Forestale sequestra terreno di 10mila mq a Cavallirio

Erano state realizzate sette costruzioni abusive

CAVALLIRIO - La Forestale della provincia di Novara ha sequestrato a Cavallirio, nel Borgomanerese, un terreno di circa 10mila metri quadrati coperto da bosco.

In questo appezzamento del Novarese sono state, infatti, create sette costruzioni abusive in legno.

Si tratta di costruzioni realizzate con materiale di pregio, sette chalet abitabili e ben arredati e dotati anche di antifurto, impianto antincendio e sauna.

L'operazione è nata da un controllo eseguito dagli uomini del Comando di Carpignano Sesia che, nei giorni precedenti al blitz, avevano individuato un cantiere edile per la realizzazione di una serie di chalet in un'area boschiva tutelata dalla legge. Una volta eseguite le idonee verifiche, gli agenti della Forestale (guidati dal comandante provinciale Franco Lattanzio) sono intervenuti.

Nel cantiere è stato trovato un cittadino ucraino sprovvisto dei documenti di soggiorno e che ora sarà rimpatriato. Il blitz ha impegnato complessivamente 10 agenti dei comandi stazione di Borgolavezzaro, Gozzano, Nebbiuno, Novara e Oleggio.

Monica Curino

Articolo di: mercoledì, 18 luglio 2012, 3:37 p.
^ Top