Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
sabato, 22 luglio 2017
Articolo di: sabato, 16 febbraio 2013, 8:26 p.

Fratelli d’Italia, il nuovo partito spiegato a Borgomanero dal fondatore Crosetto

“Frutto della necessità di tornare ad un centro destra che parla di valori e fatto da persone comuni”

BORGOMANERO – “Sono preoccupato per il futuro dell’Italia. La situazione è grave perché il sistema della produzione  e della ricchezza del nostro Paese costituito da quattro milioni di aziende operanti nel settore industriale, artigianale, del commercio e dell’agricoltura non è più in grado di produrre ricchezza. E se non si produce ricchezza non crescono i consumi e non si pagano neppure i debiti”: lo ha detto oggi sabato nella sala “Carlo Giustina” della Soms in corso Roma 136 l’onorevole Guido Crosetto che con Giorgia Meloni è stato tra i fondatori del Movimento “Fratelli d’Italia”.  
“Nei mesi scorsi – ha aggiunto – sono stato l’unico nelle file del Pdl a non votare i provvedimenti adottati dal Governo Monti. Mi sono alzato in aula per esprimere il mio dissenso nei confronti dell’introduzione dell’Imu che va a colpire famiglie a aziende già in difficoltà e contro il redditometro che rappresenta una ulteriore mazzata contro lo sviluppo perché frena i consumi”.  
Sulle ragioni che hanno indotto lui e l’ex Ministro Meloni a dar vita ad un nuovo partito Crosetto ha detto: “La necessità di tornare ad un centro destra che parla di valori, fatta da persone normali che propongono la soluzione ai problemi reali del Paese senza fare proclami e soprattutto senza fare promesse impossibili”.
All’incontro erano i parlamentari novaresi Gaetano Nastri e Gianni Mancuso, l’Assessore provinciale ai trasporti Gianluca Godio e il Presidente del Consiglio comunale di Borgomanero Diego Vicario che ha coordinato l’incontro. 

Servizio e foto di Carlo Panizza

Gallery articolo
*clicca sulle immagini per ingrandire

crosetto 3.jpg

Articolo di: sabato, 16 febbraio 2013, 8:26 p.
youkata
^ Top