Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
lunedì, 11 dicembre 2017
Articolo di: martedì, 08 maggio 2012, 4:34 p.

Gattico dice addio ad Equitalia

Entro fine anno il Comune farà da solo anche i pignoramenti

GATTICO - E' stato uno dei primi Comuni del novarese a gestire in autonomia il "recupero credito" per quanto riguarda richieste e sanzioni. E probabilmente a fine anno scioglierà la convenzione con Equitalia anche per i pignoramenti. Così Gattico sta per diventare uno dei primi paesi del territorio che si smarcano totalmente dalla società di riscossione nazionale. I risultati assicura il sindaco, Andrea Zonca, sono ottimi: "La mia esperienza è che la gestione diretta della messa in mora da parte del Comune è totalmente positiva - spiega - Parlare direttamente con i cittadini ci permette di essere meno oppressivi e di riscuotere anche i debiti più facilmenti". Lo dimostra la cifra irrisoria degli insoluti: all'incirca 8 mila euro in 3 anni. "Solo per fare un esempio, abbiamo inviato una cartella sbagliata ad una ditta locale che non poteva pagare - racconta il primo cittadino - Se ci fosse stata Equitalia sarebbe scattato il meccanismo delle ingiunzioni e dei pignoramenti, invece a loro è bastato fare una telefonata in Comune per accordarsi direttamente con me e sistemare la cosa". Da qui l'intenzione di sciogliere anche l'ultima convenzione con Equitalia, quella per i pignoramenti: "Era un'attività a cui siamo ricorsi pochissimo e per un Comune piccolo, ma con dipendenti preparati, è meglio non ricorrere ad esterni".

Lucia Panagini

Articolo di: martedì, 08 maggio 2012, 4:34 p.
^ Top