Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
lunedì, 18 dicembre 2017
Articolo di: martedì, 17 aprile 2012, 12:23 p.

Ghemme come una galleria d'arte

Il ricetto ospita le opere di diversi artisti dal 25 aprile

GHEMME - Lo storico ricetto di Ghemme diventa una speciale cornice per l'arte contemporanea. Accadrà a partire dal prossimo 25 aprile fino al 6 maggio con "La traccia delle mani", una collettiva di diversi artisti giunta alla 13esima edizione. All'interno del ricetto, in vicolo Oriolo e in via Interno Castello, esporranno le loro opere Dino Damiani, Maurizio Dusio, Enzo Maio, Ester Ottone, Edmondo Poletti e gli artisti del laboratorio di ceramica Terra Acqua Aria Fuoco di Ghemme, organizzatore dell'iniziativa.  L'esposizione che si intitola "Diversi artisti diversi", nel sottotitolo rende omaggio proprio al particolare contesto che rende questa esposizione artistica unica: "Quando l'ambiente incontra, stimola, accoglie la creatività dell'artista". L'inaugurazione si terrà al Ricetto di Ghemme alle 17 di mercoledì 25 aprile. Nella giornata del 1° maggio dalle 16 fino alle 23, performance degli artisti Maurizio Dusio e Enzo Maio con la partecipazione di Piellet Brigitte.

Lucia Panagini

Articolo di: martedì, 17 aprile 2012, 12:23 p.

Dal Territorio

Era di Maggiora una delle "madri" del movimento operaio

Era di Maggiora una delle "madri" del movimento operaio
MAGGIORA - Abigaille Zanetta era nata a Suno nel 1875, ma la sua famiglia, il papà Bartolomeo e la mamma Maddalena Marucco,  era originaria di Maggiora. E sempre a Maggiora  iniziò la sua carriera professionale come insegnante presso il locale Asilo Infantile. Attività questa che non l’avrebbe fatta assurgere agli onori della cronaca tanto da essere(...)

continua »

Altre notizie

^ Top