Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
giovedì, 27 luglio 2017
Articolo di: mercoledì, 06 febbraio 2013, 12:00 m.

Gozzano e Borgomanero ricordano con la testimonianza di Piero Tarticchio

Due conferenze con il pittore e scrittore scampato alle foibe quando aveva 11 anni

BORGOMANERO – Con leggero anticipo rispetto alla data ufficiale, il 10 febbraio, già domani a Borgomanero e Gozzano si celebra il Giorno del Ricordo. In occasione della giornata dedicata alla memoria delle foibe, l’Ecomuseo del Cusio ha promosso due incontri con il pittore e scrittore Piero Tarticchio, testimone del tragico esodo istriano. Nel 1947 Tarticchio, allora 11enne, fu costretto a fuggire dal suo paese vicino a Pola, dove persero la vita sette suoi famigliari, tra cui suo padre. Una storia drammatica che racconterà domani alle 9 all’Auditorium di Borgomanero e alle 11 al Teatro Somsi di Gozzano. I due incontri sono organizzati in collaborazione con l’Assessorato all’Istruzione del Comune di Gozzano, il Liceo Scientifico Galilei di Borgomanero e il Liceo delle Scienze Umane di Gozzano.

Lucia Panagini

Articolo di: mercoledì, 06 febbraio 2013, 1:31 p.
youkata
^ Top