Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
martedì, 21 novembre 2017
Articolo di: lunedì, 07 novembre 2011, 5:29 p.

Gozzano, occasione sprecata!

Gallaratese in nove uomini, ma finisce 0-0

GOZZANO - Sciupa una grossa occasione il Gozzano contro la Gallaratese per aggiungere tre punti importanti alla propria classifica. Dopo un primo tempo che ha regalato ben poche emozioni, nella seconda frazione i rossoblù si trovano al 20’ con il doppio vantaggio numerico per via delle espulsioni di capitan Bruni e di Diagne, ma i padroni di casa non riescono a trovare la via della rete scontrandosi spesso e volentieri contro l’eccellente linea difensiva ospite. Gallaratese che comunque si è dimostrata un’ottima formazione e non stupisce la serie di risultati utili consecutivi ottenuti dai ragazzi di Bortolas, ultimo dei quali e forse più indicativo la netta vittoria contro il Castiglione di settimana scorsa. I lombardi hanno provato in alcune fasi a fare la partita, forse producendo qualcosina in più del Gozzano, ma una volta rimasti in nove nel giro di dieci minuti si sono giustamente compattati in difesa e hanno chiuso ogni spazio, lasciando in avanti un inesauribile Sarao a cercare di far salire la squadra, spesso riuscendoci.

La cronaca vede proprio Sarao mettersi in luce nei primi 15 di gioco, in cerca di fortuna da fuori in un paio di occasioni, ma non inquadrando lo specchio. Ci prova il Gozzano con Calza, botta al volo da fuori, un difensore è sulla traiettoria e l’occasione sfuma. Al 20’ discussione in campo per un fallo di Sarao ai danni di Mallus, solo ammonizione per lui e solo giallo anche a Bruni che discute in modo fin troppo animato con l’arbitro. Si riprende a giocare, al 28’ Poi in area ruba il tempo a Piccolroaz che in scivolata lo tocca da dietro, azione regolare per il direttore di gara. Sul finire di tempo ancora Gallaratese in avanti, Pellagata ci prova da fuorri area, tiro potente ma centrale che Mordenti allontana coi pugni. Nella seconda frazione occasionissima per la Gallaratese al 13’: calcio d’angolo, Diagne ci prova con una semirovesciata al volo, ottima la risposta di Mordenti a salvare. Subito dopo arriva l’espulsione di Bruni, seguito a ruota da Diagne che ingenuamente sgambetta Mordenti in fase di rilancio. Gozzano che si trova con venti minuti abbondanti e due uomini in più per segnare, ma c’è molto imprecisione e si preferiscono i lanci lunghi ai fraseggi, nonostante il campo bagnato permetta di giocare in maniera ottimale. Ci prova Poi su punzione, ma è sfortunato al 38’ quando colpisce in pieno la traversa da distanza siderale. Al 42’ invece conclusione di Valante, Brizzi devia con la schiana facendo alzare la palla, ma Belenzier si supera e con un gran colpo di reni salva il risultato e in pratica chiude la partita. Gozzano che comunque ottiene un punto utile e si concentra da subito al turno infrasettimanale che giocherà mercoledì sul campo della Castellana.

Vittorio Pessina 

Articolo di: lunedì, 07 novembre 2011, 5:29 p.
youkata

Dal Territorio

Cucinare senza glutine: il corso a Borgomanero

Cucinare senza glutine: il corso a Borgomanero
BORGOMANERO - Secondo i dati ufficiali contenuti nel rapporto redatto dal Ministero della Salute, in Italia nel 2014 i celiaci erano 172.197, con un incremento di quasi ottomila unità rispetto al 2013 e addirittura di 23.500 rispetto al 2012. La celiachia è definita dalla scienza medica come una infiammazione cronica dell'intestino tenue, scatenata dall'ingestione di glutine(...)

continua »

Altre notizie

^ Top