Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
mercoledì, 22 novembre 2017
Articolo di: venerdì, 13 luglio 2012, 12:32 p.

I capitelli ritrovati di Bogogno

Tornano alla luce durante il restauro della chiesa di San Rocco

BOGOGNO - Dopo lo stemma "nascosto" in un controsoffitto nel Palazzo del Municipio, un'altro bellezza artistica torna alla luce a Bogogno. Durante i lavori di restauro delle facciate della chiesa di San Rocco sono infatti riapparsi dei capitelli di terracotta. Opera delle fornaci Bottacchi di Novara, i capitelli erano stati celati insieme ad altri particolari in pietra, da una sommaria imbiancatura avvenuta negli anni settanta. L'intervento di risanamento conservativo è ormai in fase avanzata e l'impegno della maestranze è per completare i lavori ad inizio di agosto poco prima della festa del patrono, il 16 agosto. Infine, una curiosità: a promuovere i lavori è stato il Comune di Bogogno, perchè l'edificio di culto, caso strano, è di proprietà comunale.

Lucia Panagini

 

Articolo di: venerdì, 13 luglio 2012, 12:32 p.
youkata

Dal Territorio

Cucinare senza glutine: il corso a Borgomanero

Cucinare senza glutine: il corso a Borgomanero
BORGOMANERO - Secondo i dati ufficiali contenuti nel rapporto redatto dal Ministero della Salute, in Italia nel 2014 i celiaci erano 172.197, con un incremento di quasi ottomila unità rispetto al 2013 e addirittura di 23.500 rispetto al 2012. La celiachia è definita dalla scienza medica come una infiammazione cronica dell'intestino tenue, scatenata dall'ingestione di glutine(...)

continua »

Altre notizie

^ Top