Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
giovedì, 14 dicembre 2017
Articolo di: lunedì, 21 novembre 2011, 1:40 m.

Il Borgomanero resta in scia

Calcio Eccellenza/ Supera in rimonta il Borgaro e mantiene inalterato il distacco dal Verbania

BORGOMANERO - Il Borgomanero vince contro il Borgaro una sfida di alta classifica, non molla l’inseguimento sul Verbania e continua a mantenersi al secondo posto di classifica in un campionato tutto da giocare. La squadra di Erbetta ha giocato un bellissimo primo tempo, sfiorando più volte il vantaggio con la squadra torinese tenuta a galla dal portiere Crudelini, autore di almeno tre interventi risolutivi, salvo poi andare sotto ad inizio ripresa. 

Proprio nel secondo tempo però il Borgo riesce dapprima a pareggiare e successivamente a trovare la rete del vantaggio e dei conseguenti tre punti, rendendo giustizia alla bella partita della formazione di Erbetta che ha proposto un calcio gradevole. Le principali azioni. Al 7’ cross di Vezzù, testa di Giallonardo alta di poco. Al 9’ gran botta di Salafrica da fuori e sfera che si stampa sul palo. Inizia lo show di Crudelini al 25’; tiro di Leto Colombo da fuori e gran colpo di reni del portiere torinese che mette in angolo. Lo stesso Crudelini dice ancora no a Leto Colombo deviando in angolo un colpo di testa del fantasista rossoblu. Ad inizio secondo tempo segna a sorpresa il Borgaro: 3’ di gioco, palla in profondità per Persiano che in diagonale batte il portiere di casa. Nonostante il gol a freddo la squadra agognino continua a giocare proponendo buone trame. 

Il giusto pareggio arriva al 21’ con il nuovo entrato Vintoti, agile a battere in mischia battendo l’incolpevole Crudelini. Al 23’ Giallonardo arriva davanti al portiere e sbaglia clamorosamente appoggiando a Crudelini. Anche il pareggio sta stretto alla squadra di Erbetta che trova il gol della  vittoria al 25’. Calcio d’angolo di Leto Colombo, palla sul lato opposto a quello di tiro, dove Nasali è abile a girare a rete trovando il gol del definitivo 2-1. Al 39’ ancora Crudelini, grande protagonista, chiude su Giallonardo. Con questa vittoria il Boro rimane agganciato alla capolista Verbania e, soprattutto, distanzia tutte le concorrenti. Per il titolo di campione di inverno sarà lotta a due.

Gianluca Trentini

BORGOMANERO 2 
BORGARO 1

Borgomanero: Ramazzotti, Iulini (11’ st Vinotti), Nasali, Gerbaudo, Menaglio, Corteggiano, Vezzù (33’ Manzin), Salafrica, Giallonardo, Leto Colombo, D’Onofrio (7’ st Sogno).  All.: Erbetta.
Borgaro: Crudelini, Mazza, Lenza, Filoni, Maccarelli, Colangelo, Guastaferri, Serafino, Persiano, Chiappero, Basha (16’ st Lo Baido). All.: Pallitto.
Marcatori: 9’ Persiano, 21’ Vinotti, 25’ Nasali.
Arbitro: Formica di Collegno

Articolo di: lunedì, 21 novembre 2011, 1:40 m.
^ Top