Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
domenica, 18 febbraio 2018
Articolo di: mercoledì, 13 febbraio 2013, 12:07 p.

Il Ministro Balduzzi a Borgomanero

Sabato al Salone d’Onore di Villa Marazza parlerà di salute

BORGOMANERO - Sabato 16 febbraio sarà a Borgomanero il Ministro della Salute Renato Balduzzi per un incontro pubblico sui temi della salute. L'evento sarà anche l'occasione per approfondire i temi legati alla riorganizzazione del sistema sanitario locale. L'appuntamento è alle 15,45 nel “Salone d’onore” della Fondazione Achille Marazza . Nato a Voghera (PV) il 12 febbraio 1955 il Ministro Balduzzi è coniugato con tre figli e risiede ad Alessandria.  È professore ordinario di Diritto costituzionale all’Università Cattolica di Milano. Presso l’Università del Piemonte Orientale “A. Avogadro” è direttore del Centro di eccellenza interfacoltà per il management sanitario (Ceims) e coordinatore del Dottorato di ricerca in Autonomie locali, servizi pubblici e diritti di cittadinanza.  È stato consigliere giuridico dei Ministri della Difesa (1989-1992), della Sanità (1996-2000) e delle Politiche per la famiglia (2006-2008). Esperto di diritto costituzionale della salute e di diritto sanitario, ha ricoperto l’incarico di Capo dell’ufficio legislativo del Ministero della Sanità dal 1997 al 1999, presiedendo altresì la Commissione ministeriale per la riforma sanitaria. Dal febbraio 2007 fino alla sua nomina a Ministro della Salute è stato presidente dell’Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali (Agenas).

Carlo Panizza 


Articolo di: mercoledì, 13 febbraio 2013, 12:07 p.

Dal Territorio

Elisa e la scelta di partorire in casa

Elisa e la scelta di partorire in casa
GARGALLO L’intimità di un momento unico, vissuto in casa con la propria famiglia, partecipe dell’evolversi dell’evento. Elisa Botto Steglia ci accoglie, a poche settimane dal parto, sorridente e serena con il suo bimbo in braccio. Sullo sfondo della stanza i disegni colorati del suo primo figlio. Per la giovane mamma la decisione di partorire a casa (seguita ad un(...)

continua »

Altre notizie

^ Top