Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
martedì, 12 dicembre 2017
Articolo di: venerdì, 21 settembre 2012, 9:14 p.

Il Team Borromeo Borgomanero e Vco si "gemella" con la Juventus

La squadra giovanile con base ad Invorio diventa una Soccer School bianconera

BORGOMANERO - Giornata storica per il calcio dell’alto novarese/Vco. Alle 11.30 di oggi venerdì 21 settembre presso la sede del settore giovanile della Juventus FC a Vinovo è stato siglato l’accordo fra la Juventus e l’ASD Team Borromeo Borgomanero e VCO che affilia la società del nostro territorio alla Juventus National Academy – Soccer school. “La nostra scelta – haspiegato Andrea Vaccarone responsabile del progetto National Accademy della Juventus – è stata ponderata. Non ci rivolgiamo a tutte le società per poterci affiliare, bensì scegliamo le migliori. Con il Team Borromeo abbiamo trovato obiettivi comuni fin da subito per questo abbiamo scelto loro in rappresentanza del territorio”.“Era nostro obiettivo ampliare l’attività del settore giovanile in particolar modo in Piemonte – ha dichiarato Luigi Milani responsabile organizzativo dell’attività di Base della Juventus – nel Team Borromeo Borgomanero e VCO abbiamo trovato l’interlocutore ideale che ci consente di partire dai ragazzi di 6/8 anni, visto anche la vicinanza territoriale”. “Sono davvero molto felice di questo accordo – spiega Filippo Cigala Fulgosi presidente del Team Borromeo Borgomanero e Vco – la nostra è una realtà in crescita e vede una copertura territorialemolto vasta che va dall’alto novarese fino all’Ossola. Noi ci concentriamo solo sul settore giovanile e l’accordo con la più blasonata società italiana, non può che renderci onorati e felici. Ci tengo a precisare che lavoriamo per i ragazzi e che questo accordo non ha nulla di commerciale”. “Ribadisco anche io la natura di questo accordo – ha dichiarato Gianluca Pessotto, volto noto del calcio italiano, giocatore della Juve di Lippi e della nazionale, responsabile del settore giovanile della Juventus – noi vogliamo porre al centro i ragazzi, è nella natura della nostra attività. Per crescita non intendiamo qualcosa di aleatorio ma bensì qualcosa di concreto: crescita tecnica, umana e caratteriale. Sappiamo le innumerevoli difficoltà che le società stanno attraversando in questo periodo. Il progetto del Team Borromeo Borgomanero e VCO è molto importante perché unisce le forze di un territorio e le direziona verso lo sport. Investire nello sport in questo momento di crisi non è un errore, lo ha dimostrato la Juventus costruendo uno stadio e lavorando molto sul settore giovanile”. A dimostrazione della sinergia territoriale, alla delegazione che si è recata a Vinovo era composta dal sindaco di Paruzzaro Mauro Julita e dal sindaco di Invorio Dario Piola. Insieme a loro anche il Vice Presidente dell’ASD Team Borromeo Borgomanero VCO DavideFrigerio e Alberto Rollini assessore allo Sport comune di Invorio. Il contratto di affiliazione in sintesi prevede: l’utilizzo del marchio Juventus; l’esclusività sul territorio dell’affiliazione con la Juventus National Academy; corsi agli allenatori dell’ASD Team Borromeo Borgomanero e VCO a Vinovo; lezioni sul campo della società ASD Team Borromeo Borgomanero e VCO da parte dei tecnici del settore giovanile della Juventus; affiancamento dei tecnici locali con quelli della Juventus; svolgimento di gare amichevoli fra squadre delle due società; l’applicazione del manuale di tutela dei minori. I prossimi passi si svolgeranno già ad ottobre quando una delegazione della Juventus effettuerà una visita tecnica per conoscere la scuola calcio ed effettuare un confronto conoscitivo. Verranno fissate le date delle prime amichevoli e verrà presentato il primo corso base della stagione per allenatori che si svolgerà allo Juventus Stadium.

Lucia Panagini

Articolo di: venerdì, 21 settembre 2012, 9:14 p.
^ Top