Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
giovedì, 14 dicembre 2017
Articolo di: lunedì, 10 dicembre 2012, 7:28 m.

Il titolo “Borgomanerese dell’anno” porta bene

Il neo premiato Gabriele Panzarasa diventa primario di neurochirurgia all’Ospedale Maggiore

BORGOMANERO – E’ stata accolta con grande soddisfazione in città la notizia della nomina a Primario della struttura complessa di neurochirurgia dell’Ospedale Maggiore della Carità di Novara del dottor Gabriele Panzarasa recentemente eletto “Borgomanerese dell’anno 2012”.  Il dottor Panzarasa ha 60 anni e dopo la maturità classica conseguita al liceo “Don Bosco” di Borgomanero si era laureato a pieni voti in medicina e chirurgia presso l’Università degli studi di Torino nel 1978 specializzandosi in neurochirurgia all’Università degli studi di Milano quattro anni dopo. Da allora iniziò una lunga carriera all’Ospedale di Novara a fianco dell’indimenticato professor Enrico Geuna. Ha eseguito oltre quattromila interventi chirurgici e ha frequentato per continui aggiornamenti professionali i più importanti centri neurochirurgici in Europa e negli Stati Uniti. La nomina porta la data del 30 novembre ed è stata deliberata dal Direttore Generale Mario Minola dopo il parere espresso dal Direttore sanitario Gianenrico Guida e dal Direttore amministrativo Gian Pietro Savoini. La foto che pubblichiamo è stata scattata sabato 27 ottobre 2012 nella sala “Carlo Giustina” della Soms in occasione della consegna al dottor Panzarasa (secondo da sinistra verso destra) del “Premio Borgomanerese dell’anno”.

Carlo Panizza


Articolo di: lunedì, 10 dicembre 2012, 7:28 m.
^ Top