Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
domenica, 21 gennaio 2018
Articolo di: lunedì, 16 aprile 2012, 7:28 p.

In cucina per la ricerca

Tra i grandi cuochi impegnati per beneficenza a Venezia, anche lo chef di Villa Crespi di Orta

ORTA SAN GIULIO – Ci sarà anche Antonino Cannavacciuolo, chef di Villa Crespi di Orta San Giulio, nel gotha della cucina italiana che per un giorno cucina per la ricerca. Il cuoco, cusiano di adozione, parteciperà all’evento “Gusto per la Salute”. Un pranzo di beneficenza cucinato dai migliori chef italiani per raccogliere fondi per l’infanzia e la ricerca scientifica. L’evento si svolgerà a Venezia nel bellissimo scenario del chiostro dell’Abbazia di San Gregorio il prossimo 6 maggio. Insieme ad Antonino Cannavacciuolo saranno ai fornelli altre 10 stelle della cucina.

Lucia Panagini

Articolo di: lunedì, 16 aprile 2012, 7:28 p.

Dal Territorio

Elisa e la scelta di partorire in casa

Elisa e la scelta di partorire in casa
GARGALLO L’intimità di un momento unico, vissuto in casa con la propria famiglia, partecipe dell’evolversi dell’evento. Elisa Botto Steglia ci accoglie, a poche settimane dal parto, sorridente e serena con il suo bimbo in braccio. Sullo sfondo della stanza i disegni colorati del suo primo figlio. Per la giovane mamma la decisione di partorire a casa (seguita ad un(...)

continua »

Altre notizie

^ Top