Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
sabato, 24 febbraio 2018
Articolo di: domenica, 07 ottobre 2012, 1:38 p.

Incastrata con la mano in un macchinario di un’azienda

Grave incidente nella tarda serata di ieri

GHEMME – Una donna in visita alle Distillerie Francoli, per cause in fase di ricostruzione, è rimasta incastrata con una mano in un’apparecchiatura dell’azienda del Novarese. L’episodio si è registrato nella tarda serata di ieri, sabato 6 ottobre, mentre era in corso l’appuntamento con l’Open Day.
Una manifestazione che avrebbe dovuto proseguire anche oggi, domenica 7, ma che, a seguito dell’incidente, l’azienda ha deciso di sospendere.

Sul posto, non appena scattato l’allarme, sono immediatamente intervenuti i Vigili del Fuoco e il personale del 118. La donna è stata liberata dopo poco tempo dal macchinario, riportando, purtroppo, l’amputazione della mano sinistra. Condotta in ospedale, è stata operata nella notte e le sue condizioni sarebbero buone. Non è stato possibile però salvarle l’arto. 

“Per non compromettere la sicurezza degli altri visitatori – rilevano i proprietari dell’azienda in un comunicato – e favorire la rapidità dei soccorsi tutta l’area è stata evacuata e la manifestazione sospesa”.

Monica Curino

Articolo di: domenica, 07 ottobre 2012, 1:38 p.

Dal Territorio

Elisa e la scelta di partorire in casa

Elisa e la scelta di partorire in casa
GARGALLO L’intimità di un momento unico, vissuto in casa con la propria famiglia, partecipe dell’evolversi dell’evento. Elisa Botto Steglia ci accoglie, a poche settimane dal parto, sorridente e serena con il suo bimbo in braccio. Sullo sfondo della stanza i disegni colorati del suo primo figlio. Per la giovane mamma la decisione di partorire a casa (seguita ad un(...)

continua »

Altre notizie

^ Top