Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
martedì, 23 gennaio 2018
Articolo di: lunedì, 14 novembre 2011, 6:01 p.

Iscrizione all’Albo degli scrutatori: le domande entro novembre

Modalità, orari e indirizzi per il Comune di Borgomanero

BORGOMANERO - Entro il mese di novembre si può presentare domanda per essere iscritti nell'Albo delle persone idonee all'ufficio di scrutatore di seggio elettorale. I requisiti richiesti sono: essere elettore del Comune e avere assolto gli obblighi scolastici. Sono esclusi dalla funzione di scrutatore di seggio elettorale coloro che alla data delle elezioni abbiano superato il 70° anno di età; i dipendenti del Ministero dell’Interno; i dipendenti del Ministero delle Poste e Telecomunicazioni; i dipendenti del Ministero dei Trasporti; gli appartenenti alle Forze Armate in servizio; i medici provinciali, gli ufficiali sanitari e i medici condotti; i segretari comunali ed i dipendenti dei comuni, addetti o comandati a prestare servizio presso gli uffici elettorali comunali; i candidati alle elezioni per le quali si svolge la votazione.

La domanda deve essere presentata, al Protocollo del Comune (1° piano) e non va più ripetuta negli anni successivi. In occasione delle elezioni, sarà poi la Commissione elettorale (composta da 3 consiglieri comunali e presieduta dal Sindaco) a nominare gli scrutatori, scegliendoli tra gli iscritti all'albo. Per informazioni e per ritirare la modulistica necessaria ci si può rivolgere al Servizio Elettorale Comunale presso il Palazzo Municipale al piano terreno in corso Cavour 16 dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 12.50, il lunedì e mercoledì anche dalle ore 16 alle ore 17.50, giovedì anche dalle ore 14.30 alle ore 16. Si può anche contattare il numero 0322 837718 o scrivere all’indirizzo e-mail demografici@comune.borgomanero.no.it

Valentina Sarmenghi

Vuoi saperne di più? Leggilo sul Corriere di Novara in edicola lunedì, giovedì e sabato

Articolo di: lunedì, 14 novembre 2011, 6:01 p.

Dal Territorio

Elisa e la scelta di partorire in casa

Elisa e la scelta di partorire in casa
GARGALLO L’intimità di un momento unico, vissuto in casa con la propria famiglia, partecipe dell’evolversi dell’evento. Elisa Botto Steglia ci accoglie, a poche settimane dal parto, sorridente e serena con il suo bimbo in braccio. Sullo sfondo della stanza i disegni colorati del suo primo figlio. Per la giovane mamma la decisione di partorire a casa (seguita ad un(...)

continua »

Altre notizie

^ Top