Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
lunedì, 22 gennaio 2018
Articolo di: giovedì, 31 maggio 2012, 5:50 p.

La filatelia si impara a scuola

Alla scuola primaria di Prato Sesia si conclude il percorso per conoscere i francobolli

PRATO SESIA –I francobolli non sono più degli sconosciuti alle elementari di Prato Sesia. Le classi terza, quarta e quinta dell’istituto hanno partecipato infatti anche quest’anno al progetto “Filatelia e scuola” fortemente voluto dal Gruppo Filatelico e Numismatico di Borgomanero. “Nonostante gli imprevisti delle Poste che, ad iniziare da quest’anno, ci hanno lasciati soli a gestire il progetto, siamo riusciti a portare brillantemente a termine quanto avevamo concordato con la Scuola primaria di Prato Sesia e con il benestare della Direzione dell’Istituto “Curioni” di Romagnano Sesia” commenta Lidia Pastore del Gruppo Filatelico e Numismatico di Borgomanero. Le lezioni, tre per ogni classe, sono iniziate in aprile e terminate alla metà di maggio. Per la classe terza, al primo anno, un programma di conoscenza del mondo della filatelia. Le altre due classi, già preparate, hanno invece studiato una raccolta tematica. Entusiasti i collezionisti in erba, tanto che si pensa già di ripetere l’iniziativa l’anno prossimo. “Anche quest’anno l’esperienza filatelica scolastica sembra aver soddisfatto tutti: noi,le instancabili maestre ed i vivacissimi alunni” conclude Lidia Pastore, che ringrazia specialmente i collaboratori, Giacomo Airoldi e Carmelo Tinivella.

Lucia Panagini

Articolo di: giovedì, 31 maggio 2012, 5:50 p.

Dal Territorio

Elisa e la scelta di partorire in casa

Elisa e la scelta di partorire in casa
GARGALLO L’intimità di un momento unico, vissuto in casa con la propria famiglia, partecipe dell’evolversi dell’evento. Elisa Botto Steglia ci accoglie, a poche settimane dal parto, sorridente e serena con il suo bimbo in braccio. Sullo sfondo della stanza i disegni colorati del suo primo figlio. Per la giovane mamma la decisione di partorire a casa (seguita ad un(...)

continua »

Altre notizie

^ Top