Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
venerdì, 20 ottobre 2017
Articolo di: sabato, 08 settembre 2012, 6:35 p.

La Nazionale di Duathlon in visita a Borgomanero

Una rappresentanza degli azzurri si sta allenando sulle sponde del Lago d'Orta

BORGOMANERO - Una rappresentanza della Nazionale Italiana di Duathlon (una specialità sportivache prevede una fase iniz iale di corsa, seguita da una prova di ciclismo e con un’altra fase di corsa in conclusione) composta dal Commissario Tecnico Andrea Compagnoni e da due atleti, Paolo Ferrari e Danilo Brustollon è stata ricevuta nel pomeriggio di venerdì 7 settembre a Palazzo Tornielli a Borgomanero. L’assessore allo Sport Pierfranco Mirizio il consigliere comunale Hassan Pagano, hanno fatto gli onori di casa agli azzurri che si stanno preparando, sul Lago d’Orta, ai Campionati Mondiali che si svolgeranno il 22 e 23 settembre a Nancy in Francia. Con Brustollon e Ferrari si allenano sullo specchio cusiano anche Daniel Hofer, Andrea Secchiaro e Massimo De Ponti: gli atleti erano già stati a Borgomanero, martedì 4 settembre, in occasione della manifestazione podistica “Straborgo di Notte”, dove Hofer (originario di Bolzano) era salito sul primo gradino del podio percorrendo i 4900 metri in poco meno di 14 minuti. «E’ il quarto anno consecutivo – ha detto il commissario tecnico Andrea Compagnoni – che ci alleniamo nella zona del Lago d’Orta, anche per l’amicizia che ci lega ad Andrea Giacomini»; l’Assessore Mirizio oltre albenvenuto ha ipotizzato che «questa zona potrebbe diventare, e ne ha tutte le qualità, un centro federale per Duathlon e TrIAthlon». Il consigliere comunale Pagano ha aggiunto « Questa della Nazionale di Duathlon nel Cusio è una presenza importante, che può essere di stimolo anche per i giovani». Al termine dell’incontro, Mirizio ha omaggiato gli atleti con voluni della città e del territorio.

Lucia Panagini

Articolo di: sabato, 08 settembre 2012, 6:35 p.
youkata

Dal Territorio

Cucinare senza glutine: il corso a Borgomanero

Cucinare senza glutine: il corso a Borgomanero
BORGOMANERO - Secondo i dati ufficiali contenuti nel rapporto redatto dal Ministero della Salute, in Italia nel 2014 i celiaci erano 172.197, con un incremento di quasi ottomila unità rispetto al 2013 e addirittura di 23.500 rispetto al 2012. La celiachia è definita dalla scienza medica come una infiammazione cronica dell'intestino tenue, scatenata dall'ingestione di glutine(...)

continua »

Altre notizie

^ Top