Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
giovedì, 14 dicembre 2017
Articolo di: sabato, 01 settembre 2012, 3:25 p.

La scrittrice Maraini ospite a Borgomanero con Vedogiovane

L’incontro è previsto per giovedì 7 settembre

BORGOMANERO – Dacia Maraini, sceneggiatrice e scrittrice di romanzi quali “Bagheria” e “La lunga vita di Marianna Ucrìa”, sarà a Borgomanero, nel Novarese, giovedì 6 settembre.
L’autrice sarà in città, al teatro Rosmini, dalle 17,30, per un incontro di approfondimento sul settore della cultura oggi, sull'evoluzione e tendenze per quel che riguarda festival, presentazioni, eventi, teatri, musica, editoria. E come tutto questo possa essere anche occasione di lavoro per giovani, come nel caso delle start up sostenute con un’azione di microcredito grazie al  progetto emblematico Vur, finanziato da Fondazione Cariplo alla cooperativa novarese Vedogiovane.

Nell'incontro, vista l'imminente conclusione del progetto Vur, saranno illustrati anche i risultati. Tra questi, verranno presentate alcune delle start up create, in particolare quelle attive nel settore cultura e con le quali è stato organizzato questo incontro. In particolare la gestione del teatro stesso è una start up, così come la scuola di musica e di teatro (Nati Domani). Inoltre Dacia Maraini è nel Novarese, anche in quanto direttrice, ad Arona, del Festival delle due rocche (altra start up culturale giovanile).Ma il follow up del progetto è anche rappresentato da una nuova azione locale relativa all'avvio di un incubatore non tecnologico con Fondazione Novara Sviluppo (a Borgomanero, Novara e Arona).

Monica Curino

Articolo di: sabato, 01 settembre 2012, 3:25 p.
^ Top