Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
venerdì, 22 settembre 2017
Articolo di: martedì, 29 maggio 2012, 11:53 m.

Le strade della Bassa Valsesia fanno discutere

Interrogazioni in Provincia su 299, lettera da Ghemme su "strada dei vigneti"

Fanno discutere le strade della Bassa Valsesia. Ieri in Consiglio Provinciale si è parlato per ben due volte della strada regionale 299, Novara-Varallo. Oggi, il sindaco di Ghemme, Alfredo Corazza, rende nota una lettera riguardo all'utilizzo di sabbie di fonderia per la circonvallazione di Romagnano Sesia.

Per quanto riguarda le interrogazioni in Consiglio Provinciale, presentate dal Pd, riguardavano l'aumento di prezzo di due distinte tranche di lavori: il progetto della variante di Fara e i lavori già realizzati per la bretella di Romagnano Sesia. "Per Fara si tratta di 1 milione di euro in più, per Romagnano di oltre 3 milioni 300 mila euro" spiega il consigliere Milù Allegra. La Giunta, guidata da Diego Sozzani, ha spiegato in aula che i rialzi sono stati provocati da problemi subentrati in corso d'opera e che quei soldi sono arrivati dalla Regione, non gravando sulle casse provinciali. "Ci sembra comunque un procedimento poco chiaro" il commento di Allegra.

Il primo cittadino di Ghemme, invece, prende carta e penna per un'altra strada: la circonvallazione di Romagnano Sesia, strada che passa tra i vigneti del Ghemme Docg. "Abbiamo saputo dai giornali che prosegue l'iter per la circonvallazione di Romagnano Sesia e che probabilmente saranno usate le terre di fonderia per il rilevato stradale, così come previsto sin dall'inizio" si legge nella lettera. Alfredo Corazza chiede quindi di essere invitato alla prossima Conferenza dei Servizi, come Comune di Ghemme, sia per contiguità territoriale, sia perchè la strada attraverserà i vigneti che prodocono il Ghemme Docg. "Tale vino, dopo il disastro annunciato della chiusura della discarica di Ghemme, viene quindi ulteriormente minacciato da un altro rischio di immagine negativa" conclude il sindaco Corazza.

Lucia Panagini

Articolo di: martedì, 29 maggio 2012, 11:53 m.
youkata
^ Top