Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
venerdì, 22 settembre 2017
Articolo di: mercoledì, 24 ottobre 2012, 9:25 m.

L'eredità di Raiuno va a Borgomanero

L'agognino Emanuele Bacci vince il montepremi del popolare quiz preserale

BORGOMANERO – Si è portato a casa 32.500 euro in gettoni d’oro Emanuele Bacci, 41 anni, operatore nel settore della moda originario di Firenze ma da cinque anni residente a Borgomanero dove abita con la moglie Annalisa e il figlioletto Jacopo di sette mesi. Lunedì sera Emanuele (nella foto di Panizza) è risultato vincitore de “L’eredità” il gioco condotto su Rai 1 da Carlo Conti. Con tanta bravura e anche con un pizzico di fortuna (che in questi casi non guasta mai) ha sbaragliato tutti gli avversari nelle varie fasi della trasmissione azzeccando anche la parola “misteriosa” della “ghigliottina” la prova finale del gioco: “furia” ha scritto il concorrente che è risultata compatibile con le cinque parole-indizio indicate: diventare, animale, elementi, megera e cavallo. Emanuele dopo aver incassato la meritata vincita si è ripresentato in veste di “campione” nella puntata successiva andata in onda martedì alle 18,50 ma non è riuscito a ripetere l’impresa del giorno prima.

Carlo Panizza

Articolo di: mercoledì, 24 ottobre 2012, 9:25 m.
youkata
^ Top