Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
martedì, 23 gennaio 2018
Articolo di: venerdì, 17 febbraio 2012, 3:17 p.

Lutto nell'imprenditoria a Borgomanero

E' scomparso Pierino Pastore, storico fondatore della Carrozzeria Pastore Spa.

BORGOMANERO - E’ in lutto il mondo dell’imprenditoria per la scomparsa avvenuta ieri giovedì 16 febbraio di Pierino Pastore. “storico” fondatore della “Carrozzeria Pastore Spa”, azienda con sede in via Novara 294. Era nato a Borgomanero il 23 luglio 1924 e da tempo era ammalato. Nel 1952 aveva aperto un’officina di riparazione auto che sei anni più tardi si sarebbe trasformata in un’azienda specializzata nella produzione di allestimenti per veicoli industriali. Un’azienda leader nel settore che attualmente occupa più di sessanta maestranze ed è amministrata dai figli dello scomparso Walter e Roberto. Sposato con la signora Delfina la coppia aveva avuto anche un’altra figlia, Alessandra.

Conosciuto e stimato da tutti per il suo inconfondibile stile di “signore d’altri tempi” Pierino Pastore oltre all’attività di imprenditore aveva per quasi vent’anni ricoperto anche cariche pubbliche. Eletto per la prima volta in Consiglio comunale nella lista del psdi alle elezioni del 13 giugno 1971 era ritornato a Palazzo Tornelli dieci anni dopo per far parte con delega ai servizi sociali della Giunta guidata dal Sindaco Giovanni Battista Zapelloni. Fu rieletto in consiglio comunale sia alle elezioni del maggio 1985 sia in quelle tenutesi il 29 ottobre 1989. Fu anche amministratore della”Metano Borgomanero Spa”e  vicepresidente dei metalmeccanici all’interno dell’Api (Associazione Piccoli Industriali) di Novara. I funerali si svolgeranno sabato alle 14,30 nella Collegiata di San Bartolomeo.                                                                           

Carlo Panizza

Gallery articolo
*clicca sulle immagini per ingrandire

pastore02.jpg

pastore03.jpg

Articolo di: venerdì, 17 febbraio 2012, 3:17 p.

Dal Territorio

Elisa e la scelta di partorire in casa

Elisa e la scelta di partorire in casa
GARGALLO L’intimità di un momento unico, vissuto in casa con la propria famiglia, partecipe dell’evolversi dell’evento. Elisa Botto Steglia ci accoglie, a poche settimane dal parto, sorridente e serena con il suo bimbo in braccio. Sullo sfondo della stanza i disegni colorati del suo primo figlio. Per la giovane mamma la decisione di partorire a casa (seguita ad un(...)

continua »

Altre notizie

^ Top