Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
sabato, 20 gennaio 2018
Articolo di: sabato, 19 maggio 2012, 12:00 m.

Missione in Benin per l’Enaip Borgomanero

Per l’installazione di un laboratorio di trasformazione di frutta e verdura

BORGOMANERO - Dal 3 al 10 maggio si è svolta in Benin, ad Adjohoun, una missione da parte di Enaip Piemonte, all’interno del Progetto Feda (Femmes, Enfants, Développement Adjohoun), finanziato dalla Regione Piemonte e promosso dal Comune di Borgomanero, con una vasta partneship, allo scopo di installare il laboratorio di trasformazione e conservazione frutta e verdura ed erogare un percorso di formazione per il suo utilizzo.

Mauro Gaboli e Francesca Costero hanno allestito il nuovo laboratorio presso il Centro Vignon di Adjohoun e hanno potuto effettuare la parte di formazione pratica direttamente presso i locali adibiti alla trasformazione. Il percorso formativo ha affrontato le tematiche quali l’igiene e la pulizia delle mani, l’igiene e la pulizia dell’ambiente di lavoro, la produzione di confetture, di succhi di frutta, di sciroppi, di salsa di pomodoro.

Mercoledì 9 maggio Gaboli e Costero accompagnati da Maixent Ogou e Valentina Baraldi, rispettivamente di Action Plus e di CISV, hanno incontrato una rappresentanza degli allievi del Ceg di Adjohoun, che hanno potuto ricevere  i messaggi dei loro coetanei di Borgomanero. I giovani di Adjohoun hanno poi prodotto un video messaggio di saluto per i borgomaneresi e una speranza di poter continuare la loro amicizia a distanza.

Redazione online

Articolo di: sabato, 19 maggio 2012, 4:02 p.

Dal Territorio

Elisa e la scelta di partorire in casa

Elisa e la scelta di partorire in casa
GARGALLO L’intimità di un momento unico, vissuto in casa con la propria famiglia, partecipe dell’evolversi dell’evento. Elisa Botto Steglia ci accoglie, a poche settimane dal parto, sorridente e serena con il suo bimbo in braccio. Sullo sfondo della stanza i disegni colorati del suo primo figlio. Per la giovane mamma la decisione di partorire a casa (seguita ad un(...)

continua »

Altre notizie

^ Top