Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
domenica, 18 febbraio 2018
Articolo di: giovedì, 05 gennaio 2012, 10:32 p.

Nessuna traccia di Habtamu, il 13enne sparito da Pettenasco

Le ricerche riprenderanno venerdì mattina

PETTENASCO - Ancora senza esito le ricerche di Habtamu Scacchi, il 13enne di origine etiope, figlio adottivo di una coppia residente a Paderno Dugnano, scomparso nel tardo pomeriggio di mercoledì 4 gennaio dalla casa di villeggiatura della famiglia, a Pettenasco, sul lago d'Orta, in provincia di Novara.

La famiglia si trova nel Cusio per le vacanze di Natale. Nessuna segnalazione sarebbe giunta sinora ai Carabinieri, che si occupano della vicenda.A cercare il ragazzino, che sembra più grande dei suoi 13 anni, anche i Vigili del fuoco, un elicottero dell'Arma, le unità cinofile e molti volontari. Nel pomeriggio anche un vertice in Municipio a Pettenasco.


Le ricerche riprenderanno venerdì mattina, appena farà luce. Intanto sembra che lunedì il giovane abbia acquistato un biglietto ferroviario. Le indagini si concentrerebbero sulla tratta Novara-Domodossola. Nessuno, però, sembra abbia notato il ragazzino salire sul treno. Anche i cani hanno percepito l'odore del giovane sino alla stazione. A dare l'allarme, mercoledì, papà Marco e mamma Giulia, che hanno adottato Habtamu nel 2007 insieme al fratello più piccolo.


Monica Curino

Articolo di: giovedì, 05 gennaio 2012, 10:32 p.

Dal Territorio

Elisa e la scelta di partorire in casa

Elisa e la scelta di partorire in casa
GARGALLO L’intimità di un momento unico, vissuto in casa con la propria famiglia, partecipe dell’evolversi dell’evento. Elisa Botto Steglia ci accoglie, a poche settimane dal parto, sorridente e serena con il suo bimbo in braccio. Sullo sfondo della stanza i disegni colorati del suo primo figlio. Per la giovane mamma la decisione di partorire a casa (seguita ad un(...)

continua »

Altre notizie

^ Top