Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
venerdì, 23 febbraio 2018
Articolo di: mercoledì, 20 giugno 2012, 11:48 m.

Niente centro estivo a Ghemme

Pochi gli iscritti e la minoranza attacca: "L'Amministrazione distrugge tutto"

GHEMME - Dopo tanti anni, il centro estivo di Ghemme rischia di non partire. A denunciarlo è la minoranza in Consiglio Comunale che rende noto che il servizio è stato cancellato. "Dopo tanti anni cessa un servizio importante per la comunità - si legge nel comunicato stampa di Davide Brusotti, capogruppo di "Viva Ghemme Viva" - L'Amministrazione Corazza è riuscita a distruggere anche questo servizio, ritenuto da molti un fiore all'occhiello per questo Comune". Il problema alla base della chiusura sarebbe l'esiguo numero di iscritti, appena una decina: "Tutto a causa dei costi elevati - dice Brusotti - 280 euro rispetto ai 100 dell'anno scorso. Inoltre rimangono a casa anche i 16 ragazzi che prestavano la propria opera come collaboratori". E infine l'attacco politico: "Speriamo che questo sia l'ultimo atto di un Amministrazione che ha dimostrato le proprie incapacità amministrative aumentando le tasse e investendo tutte le risorse disponibili su progetti faraonici e inutili".

Lucia Panagini

Articolo di: mercoledì, 20 giugno 2012, 11:48 m.

Dal Territorio

Elisa e la scelta di partorire in casa

Elisa e la scelta di partorire in casa
GARGALLO L’intimità di un momento unico, vissuto in casa con la propria famiglia, partecipe dell’evolversi dell’evento. Elisa Botto Steglia ci accoglie, a poche settimane dal parto, sorridente e serena con il suo bimbo in braccio. Sullo sfondo della stanza i disegni colorati del suo primo figlio. Per la giovane mamma la decisione di partorire a casa (seguita ad un(...)

continua »

Altre notizie

^ Top