Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
lunedì, 20 novembre 2017
Articolo di: giovedì, 02 agosto 2012, 5:55 p.

Nobili Rubinetteria investe nell'energia pulita

Sul tetto dell'azienda di Suno installati 9 mila moduli fotovoltaici

SUNO - Già caratterizzato da impianti eco-compatibili e da sistemi di depurazione d'avanguarda, il complesso produttivo Nobili Rubinetterie di Suno (Novara) fa un altro passo per diventare completamente "ad impatto zero". Sono stati, infatti, recentemente installati sul tetto dell'area magazzino oltre 9 mila moduli fotovoltaici, che saranno in grado di soddisfare l'intero fabbisogno aziendale con energia pulita. La "storia ecologica" dello stabilimento Nobili è cominciata nel 1993, quando fu inaugurato uno dei primi sistemi di depurazione a ciclo chiuso per l'acqua. Un'innovazione tecnica di avanguardia a cui fecero seguito anno dopo anno continue migliorie produttive, come i reparti di stampaggio dei materiali termoplastici e di lavorazione delle barre d'ottone, totalmente automatizzati e silenziosi. Il risultato finale è stata la diminuzione del 99% del consumo d'acqua negli impianti e il taglio del 50% dei consumi energetici, dell'emissione di anidride carbonica e della produzione dei rifiuti. Una filosofia votata al massimo rispetto ambientale che si nota ovunque negli oltre 400mila metri quadrati di superficie produttiva, nei 300 centri di lavorazione interni e nei 3 impianti galvanici eco-compatibili dell'azienda. Una scelta che è valsa allo stabilimento di Nobili Rubinetterie la conformità ai requisiti previsti dall'AIA (Autorizzazione Integrata Ambientale).

Redazione online

Articolo di: giovedì, 02 agosto 2012, 5:55 p.
youkata

Dal Territorio

Cucinare senza glutine: il corso a Borgomanero

Cucinare senza glutine: il corso a Borgomanero
BORGOMANERO - Secondo i dati ufficiali contenuti nel rapporto redatto dal Ministero della Salute, in Italia nel 2014 i celiaci erano 172.197, con un incremento di quasi ottomila unità rispetto al 2013 e addirittura di 23.500 rispetto al 2012. La celiachia è definita dalla scienza medica come una infiammazione cronica dell'intestino tenue, scatenata dall'ingestione di glutine(...)

continua »

Altre notizie

^ Top