Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
domenica, 17 dicembre 2017
Articolo di: lunedì, 09 gennaio 2012, 2:07 p.

Nuove ambulanze per il Comitato Cri di Borgomanero

La benedizione dei mezzi è avvenuta domenica 8 gennaio

BORGOMANERO - I Volontari del Comitato Locale della Croce Rossa Italiana di Borgomanero hanno voluto fare gli auguri di buon anno alla cittadinanza in modo speciale: ieri, domenica 8 gennaio, dopo il ritrovo in piazza Martiri alle ore 11 si è svolta la Santa Messa al termine della quale il vicesindaco Ignazio Stefano Zanetta ha portato i saluti del sindaco Anna Tinivella. Si è poi svolta la benedizione di tre nuovi mezzi,  un’ambulanza medicalizzata e due per il trasporto infermi. Ad arricchire la strumentazione a disposizione della Cri anche un carrello per le attività di protezione civile. La mattinata di festa si è conclusa con un aperitivo offerto dalla Cri. Ricordiamo che il comitato locale della Cri di Borgomanero è così composto: il presidente è Claudio Colaci, il commissario dei "Volontari del Soccorso" Armado Gallo, il commissario dei "Pioneri" Michele Musso, il commissario del "Corpo Femminile"  Maria Rosa Martelli.

Valentina Sarmenghi

Vuoi saperne di più? Leggilo sul Corriere di Novara in edicola lunedì, giovedì e sabato 

Gallery articolo
*clicca sulle immagini per ingrandire

Ambulanza medicalizzata.JPG

Interno Ambulanza medicalizzata.JPG

Taglio del nastro.JPG

Ambulanza medicalizzata +.JPG

Un gruppo di Pionieri.JPG

Le 4 cariche con le forze dell

Un gruppo del Comitato Femminile.JPG

Foto di gruppo.JPG

Un gruppo di Volontari del Soccorso.JPG

Articolo di: lunedì, 09 gennaio 2012, 2:07 p.

Dal Territorio

Era di Maggiora una delle "madri" del movimento operaio

Era di Maggiora una delle "madri" del movimento operaio
MAGGIORA - Abigaille Zanetta era nata a Suno nel 1875, ma la sua famiglia, il papà Bartolomeo e la mamma Maddalena Marucco,  era originaria di Maggiora. E sempre a Maggiora  iniziò la sua carriera professionale come insegnante presso il locale Asilo Infantile. Attività questa che non l’avrebbe fatta assurgere agli onori della cronaca tanto da essere(...)

continua »

Altre notizie

^ Top