Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
giovedì, 14 dicembre 2017
Articolo di: venerdì, 12 ottobre 2012, 2:33 p.

Oltre 1500 fedeli a Boca per l’apertura dell’Anno della Fede

Il Vescovo ha ricordato i 50 anni dall’apertura del Concilio Vaticano II

 BOCA – Oltre 1500 fedeli hanno gremito ieri sera il santuario antonelliano di Boca per l’apertura dell’Anno della Fede nella Diocesi di Novara. Una cerimonia che è caduta nel 50° anniversario esatto dell’apertura del Concilio Vaticano II a Roma, come non ha mancato di ricordare il Vescovo, Franco Giulio Brambilla. Il prelato ha ricordato proprio i cardini del Concilio come temi da seguire anche in questo Anno della Fede, cioè l’apertura della Chiesa al mondo moderno, la spinta alla unità dei cristiani e l’impegno concreto per la giustizia e la pace. Il vescovo ha sottolineato come il senso profondo del Vaticano II sia stata la ricerca di un modo nuovo di dire il Vangelo e di accompagnare i fedeli all’incontro con Cristo, senza per questo allontanarsi o mutare le verità profonde contenute nella Parola, secondo i quattro pilastri del Concilio: la Chiesa che celebra, la Chiesa che ascolta, una Chiesa di popolo, una Chiesa per gli uomini. 

Lucia Panagini

 

Articolo di: venerdì, 12 ottobre 2012, 2:33 p.
^ Top