Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
mercoledì, 20 settembre 2017
Articolo di: martedì, 29 maggio 2012, 12:41 p.

Omegna: primo consiglio di polemiche

Il "benvenuto" della Lega Nord, il mancato benvenuto a Tomatis

OMEGNA - Ancor prima dell'insediamento ufficiale, avvenuto ieri sera, al Consiglio Comunale di Omegna fioccano le polemiche. La Lega Nord poco prima dell'inizio della seduta ha infatti inviato un comunicato al vetriolo riguardo alla nuova Giunta. Ce n'è per ogni assessore, o quasi: Buzio "figlio d'arte", Bellardi "il tecnico che sarà davvero un fuoriclasse", Scatamacchia e Pesce "si sono gettati fango in colto durante le primarie ed ora, coerenti, sono fianco a fianco". Per il sindaco Adelaide Mellano invece stoccata sulle quote rosa "primo sindaco donna ma soprattutto unica donna". Lega Nord e Pd concordano, invece, sulla rinuncia ad entrare in consiglio di Roberto Tomatis: "grosso errore e grande mancanza di rispetto verso chi l'ha votato" si legge nel comunicato del Carroccio. Mentre il Pd attacca "Non entra in consiglio comunale per evitare incompatibilità con la mia professione. Ma se vinceva? Era compatibile?". Capogruppo per il Pdl sarà infatti Luigi Songa.  Come primo atto, il Consiglio Comunale ha nominato il suo presidente: è Gianni De Santi, eletto con 10 voti.

Lucia Panagini

Articolo di: martedì, 29 maggio 2012, 12:41 p.
youkata
^ Top