Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
mercoledì, 24 gennaio 2018
Articolo di: martedì, 04 settembre 2012, 7:04 p.

Omegna: pubblicato il bando per gli alloggi di edilizia sociale

Le domande possono essere presentate in Comune entro il 9 novembre

OMEGNA – E’ indetto un bando di concorso per la formazione della graduatoria generale per l’assegnazione delle case popolari ad Omegna. L’elenco servirà poi ad assegnare gli alloggi di edilizia sociale che si renderanno disponibili nel prossimo futuro ad Omegna. Le domande di partecipazione devono essere compilate esclusivamente sugli appositi moduli in distribuzione gratuitamente presso il Servizio Tecnico Territoriale Comunale-Urbanistica di Via De Angeli 109 o reperibili sul sito www.comune.omegna.vb.it . Possono partecipare al presente bando tutti i cittadini richiedenti che siano residenti o prestino attività lavorativa da almeno  5 anni nei Comuni di Ameno, Armeno, Arola, Casale Corte Cerro, Cesara, Germagno, Gravellona Toce, Loreglia, Madonna Del Sasso, Massiola, Miasino, Nonio, Omegna, Orta San Giulio, Pella, Pettenasco, Quarna Sopra, Quarna Sotto, San Maurizio D’Opaglio, Valstrona. Il nucleo famigliare richiedente, inoltre, non deve avere un indice Isee superiore ai 20 mila euro. Le specifiche del bando sono reperibili a loro volta sul sito www.comune.omegna.vb.it. I moduli di domanda , corredati da una marca da bollo di € 14,62 dovranno essere consegnati personalmente o da un componente il nucleo famigliare entro e non oltre le 12 del 9 novembre presso il Servizio  Tecnico Territoriale Comunale – Servizio Urbanistica  con orario: - lunedì –mercoledì dalle ore 15,30 alle ore 18,00;  - martedì – giovedì –venerdì  dalle ore 9,00 alle ore 13,00. Per i lavoratori emigrati all’estero il termine per la presentazione della domanda è prorogato di trenta giorni e quindi inderogabilmente  entro e non oltre il giorno 10 dicembre.

Lucia Panagini

Articolo di: martedì, 04 settembre 2012, 7:04 p.

Dal Territorio

Elisa e la scelta di partorire in casa

Elisa e la scelta di partorire in casa
GARGALLO L’intimità di un momento unico, vissuto in casa con la propria famiglia, partecipe dell’evolversi dell’evento. Elisa Botto Steglia ci accoglie, a poche settimane dal parto, sorridente e serena con il suo bimbo in braccio. Sullo sfondo della stanza i disegni colorati del suo primo figlio. Per la giovane mamma la decisione di partorire a casa (seguita ad un(...)

continua »

Altre notizie

^ Top