Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
domenica, 22 ottobre 2017
Articolo di: venerdì, 11 gennaio 2013, 11:55 m.

Omegna, torna la "scuola per buttafuori"

Formazione specifica per chi vuole lavorare nei locali di intrattenimento

OMEGNA - Enaip Omegna torna ad organizzare un corso per gli addetti ai servizi di controllo delle attività di intrattenimento e di spettacolo, coloro che nella lingua comune sono detti buttafuori. Un esperimento formativo insolito che l'anno scorso ha fatto già "diplomare" quasi 20 persone e che ora viene riproposto. Si tratta infatti di una figura professionale che sembra avere un sempre più concreto sbocco lavorativo. Il percorso, della durata di 93 ore spalmate su 4 sere a settimana, si articola su tre aree formative: giuridica, tecnica e psicologico-sociale, a cui si aggiungono delle esercitazioni pratiche. Dai comportamenti in caso di emergenza al primo soccorso, passando per il riconoscimento dei sintomi da assunzione di stupefacenti alla tecnica di gestione dei conflitti: sono tante le materie da imparare per non improvvisare questo mestiere, per cui dal 2010 ci vuole l'iscrizione ad un apposito albo.

Lucia Panagini

Articolo di: venerdì, 11 gennaio 2013, 11:55 m.
youkata

Dal Territorio

Cucinare senza glutine: il corso a Borgomanero

Cucinare senza glutine: il corso a Borgomanero
BORGOMANERO - Secondo i dati ufficiali contenuti nel rapporto redatto dal Ministero della Salute, in Italia nel 2014 i celiaci erano 172.197, con un incremento di quasi ottomila unità rispetto al 2013 e addirittura di 23.500 rispetto al 2012. La celiachia è definita dalla scienza medica come una infiammazione cronica dell'intestino tenue, scatenata dall'ingestione di glutine(...)

continua »

Altre notizie

^ Top