Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
sabato, 20 gennaio 2018
Articolo di: domenica, 05 agosto 2012, 9:42 m.

Paffoni Omegna: la squadra è pronta

Chiusa la campagna acquisti con Marko Jovancic

OMEGNA – Si completa il roster 2012/2013 della Paffoni Fulgor Basket Omegna. L’ultimo tassello si chiama Marko Jovancic, è una guardia-ala di origine serba classe 1993. Il giocatore arriva dalla Reyer Venezia, dove nell’ultima stagione si è allenato in pianta stabile con la prima squadra. “In una stagione che sarà lunga e dispendiosa, con 38 partite di campionato e sei turni infrasettimanali prima dei play-off - spiega il direttore sportivo Michele Burlotto- abbiamo deciso di non lasciare nulla al caso, completando la rosa con un ragazzo che ci darà qualità in allenamento e che ha nelle sue corde una straordinaria attitudine al lavoro”. Così le prime parole di Jovancic: “Sono orgoglioso che una società seria e professionale come la Paffoni - racconta l’ala serba- abbia deciso di puntare su di me. Io arrivo in punta di piedi, consapevole che dovrò lavorare sodo per dare il mio contributo alla causa”. E qualcuno ha già visto un buon segno nella nazionalità di Jovancic. Si tratta infatti del secondo serbo della storia della Fulgor: il primo è stato quel Igor Raskovic, che nel 2006 fu protagonista del campionato vinto in B2. 

Lucia Panagini

Articolo di: domenica, 05 agosto 2012, 9:42 m.

Dal Territorio

Elisa e la scelta di partorire in casa

Elisa e la scelta di partorire in casa
GARGALLO L’intimità di un momento unico, vissuto in casa con la propria famiglia, partecipe dell’evolversi dell’evento. Elisa Botto Steglia ci accoglie, a poche settimane dal parto, sorridente e serena con il suo bimbo in braccio. Sullo sfondo della stanza i disegni colorati del suo primo figlio. Per la giovane mamma la decisione di partorire a casa (seguita ad un(...)

continua »

Altre notizie

^ Top