Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
sabato, 20 gennaio 2018
Articolo di: lunedì, 20 febbraio 2012, 4:33 p.

Pm10: 6 sforamenti in 10 giorni

A Borgomanero si soffre di smog, ma va meglio che a Novara

BORGOMANERO - Se Novara piange per l'inquinamento atmosferico alle stelle, Borgomanero non ride. A partire dall'11 febbraio, infatti, i superamenti della soglia di guardia del Pm 10 (50 microgrammi/mc) registrati dalla centralina Arpa vicina all'ospedale sono stati 6. Praticamente un giorno su due la concentrazione di polveri sottili è andata oltre il limite di legge nella città agognina.

"A differenza di Novara però non c'è una continuità di superamenti" sottolinea la direttrice dell'Arpa Novara, Anna Maria Livraga. A Borgomanero la concentrazioni di polveri sottili, infatti, tende a scendere ogni volta che c'è uno sforamento: come è avvenuto ieri quando si è riportata a 40 microgrammi/mc dopo il picco di 64 microgrammi/mc  di sabato.

Un'altra nota positiva è la concentrazione complessiva di Pm10. Il giorno peggiore dell'anno per ora a Borgomanero è stato il 23 gennaio con 70 microgrammi/mc. Niente a che vedere con lo stratosferico 215 microgrammi/mc, il pessimo record raggiunto ieri da Novara.

Lucia Panagini

Articolo di: lunedì, 20 febbraio 2012, 4:33 p.

Dal Territorio

Elisa e la scelta di partorire in casa

Elisa e la scelta di partorire in casa
GARGALLO L’intimità di un momento unico, vissuto in casa con la propria famiglia, partecipe dell’evolversi dell’evento. Elisa Botto Steglia ci accoglie, a poche settimane dal parto, sorridente e serena con il suo bimbo in braccio. Sullo sfondo della stanza i disegni colorati del suo primo figlio. Per la giovane mamma la decisione di partorire a casa (seguita ad un(...)

continua »

Altre notizie

^ Top