Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
sabato, 18 novembre 2017
Articolo di: venerdì, 06 luglio 2012, 6:17 p.

Presentato ufficialmente il 35° Rally 111 Minuti

La gara si svolgerà sabato 14 e domenica 15 luglio

BORGOMANERO - Si è svolta giovedì sera la presentazione ufficiale del 35° Rally 111 Minuti, nell’esclusiva location del Teatro Rosmini di Borgomanero. Una folta presenza di pubblico ha fatto da cornice all'evento, durante il quale sono stati proiettati filmati e video riguardanti le passate edizioni della manifestazione novarese.
Ad aprire la serata è stato il presidente del Pentathlon Motor Team Silvano Faggio, che dopo il saluto al pubblico presente e alle autorità intervenute ha ringraziato tutti coloro che hanno contribuito alla realizzazione della corsa.Erano presenti il vice sindaco di Borgomanero Sergio Bossi e l’assessore provinciale alla viabilità e trasporti Gian Luca Godio, che hanno espresso la loro simpatia per la manifestazione auspicando che possa essere una bella giornata di sport, ma anche un’occasione di promozione del territorio.
Il presidente del Pentathlon Motor Team Silvano Faggio, coadiuvato da altri componenti del sodalizio novarese come Massimo Bossi e Simone Soldà, ha illustrato le caratteristiche del percorso.Le prove speciali saranno 9, distribuite tra le giornate di Sabato 14 e Domenica 15 Luglio. Dopo la partenza di sabato, che avrà luogo nel centro di Borgomanero alle ore 17.01, si svolgerà un breve parco assistenza e quindi subito la prima prova del “Mottarone”, da ripetersi 3 volte nel corso della giornata. La seconda e quarta prova saranno quelle di “San Maurizio d’Opaglio”. Dopo il riordino notturno, che è previsto per l’una di Domenica 15, il rally riprenderà alle 8.45 con un parco assistenza che consentirà ai piloti di affrontare la seconda parte di gara, caratterizzata da due prove speciali da ripetersi per due volte. Le prove in oggetto saranno “la Colma” e la mitica “Boleto”, entrambe con percorrenza di circa 8,5 km ciascuna.L’arrivo è previsto per le ore 14.46 a Borgomanero.  
Durante la presentazione non è mancato uno scambio di battute con personaggi che sono da sempre al vertice della specialità rallystica novarese e non solo; sul palco infatti si sono visti Piero Longhi, pluricampione Italiano, Sergio Terrini, in rappresentanza della Twister corse, Filippo Roggia, pilota ed ora collaboratore con la stessa Twister, Marco Cavigioli, pilota a livello internazionale, e Silvano Patera, ritornato a pilotare lo scorso anno con ottimi risultati dopo numerosi anni di inattività.

Redazione online

Articolo di: venerdì, 06 luglio 2012, 6:17 p.
youkata

Dal Territorio

Cucinare senza glutine: il corso a Borgomanero

Cucinare senza glutine: il corso a Borgomanero
BORGOMANERO - Secondo i dati ufficiali contenuti nel rapporto redatto dal Ministero della Salute, in Italia nel 2014 i celiaci erano 172.197, con un incremento di quasi ottomila unità rispetto al 2013 e addirittura di 23.500 rispetto al 2012. La celiachia è definita dalla scienza medica come una infiammazione cronica dell'intestino tenue, scatenata dall'ingestione di glutine(...)

continua »

Altre notizie

^ Top