Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
martedì, 12 dicembre 2017
Articolo di: venerdì, 15 giugno 2012, 4:36 p.

Protezione Civile: ancora in direzione Emilia

Dal coordinamento di Gattico sono già partiti (e tornati) 60 volontari

GATTICO – Continuano le partenze dal Centro di Coordinamento della Protezione Civile di Novara di Gattico. Dalla sede centrale anche domani mattina partiranno due mezzi con quattro volontari, che trasporteranno due roulotte in Emilia in due paesi vicini a Mirandola. I volontari dovrebbero far rientro già in giornata. “Continuiamo ad andare avanti ed indietro per provvedere alle diverse necessità dei terremotati – spiega il coordinatore, Gianfranco Zanetta – Già una sessantina di volontari si sono recati in Emilia dall’inizio dell’emergenza ad oggi”. Il maggiore impegno la scorsa settimana quando dal 3 al 10 giugno il campo della Regione Piemonte a San Giacomo di Mirandola è stato sotto la gestione diretta della Protezione Civile di Novara e di Biella. I volontari novarese hanno dovuto fare i conti con varie scosse di assestamento (“una molto forte domenica 10 ha fatto ondeggiare visibilmente il terreno” racconta Zanetta). Particolarmente impegnativa è stata la preparazione dei pasti per i 530 ospiti del campo di San Giacomo, per oltre la metà stranieri. La Protezione Civile di Novara tornerà ad occuparsi del campo dal 14 al 21 luglio prossimi. “E siamo già precettati anche per agosto e settembre – conclude Zanetta – Visto che l’impegno della Protezione Civile è già stato prolungato fino ad allora”.

Lucia Panagini

Articolo di: venerdì, 15 giugno 2012, 4:36 p.
^ Top