Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
giovedì, 14 dicembre 2017
Articolo di: mercoledì, 17 ottobre 2012, 9:04 m.

Riapertura corsi, il giorno x è il 5 novembre

Nel centro storico di Borgomanero si circolerà solo da lunedì a giovedì

BORGOMANERO – Da lunedì 5 novembre i corsi cittadini e piazza Martiri riapriranno al traffico automobilistico limitatamente però da lunedì a giovedì. Da venerdì a domenica e nei giorni festivi infra settimanali entrerà in vigore l’isola pedonale e l’accesso sarà consentito ai residenti e in determinati orari per le operazioni di carico e scarico delle merci. I dettagli del provvedimento, già preannunciati dal Sindaco Anna Tinivella la scorsa settimana al “meeting” del Lions Club Borgomanero Host, sono stati illustrati martedì sera nella “sala degli specchi” di Palazzo Tornielli a giornalisti e commercianti del centro storico. “Una decisione – ha sottolineato Tinivella che è stata condivisa con gli esercenti che dopo essere stati penalizzati dalla chiusura dei corsi per lavori lamentano ora un sensibile calo degli affari”. Il provvedimento avrà carattere sperimentale per
la durata di sei mesi. Poi si vedrà. Dal 5 novembre quindi corso Garibaldi sarà percorribile da nord (piazza XXV Aprile) verso sud con obbligo di svolta a sinistra o a destra nei corsi Mazzini e Cavour; corso Roma sarà percorribile invece da sud (piazza San Gottardo) verso nord e anche in questo caso con obbligo, una volta arrivati in piazza Martiri di svolta verso corso Mazzini o corso Cavour. Non aumenteranno lungo i corsi gli “stalli” per i posteggi a pagamento delle auto ma nel primo tratto (quello più vicino a piazza Martiri) verranno installati stalli per consentire la sosta dei disabili (due verranno posizionati nei corsi Garibaldi e Roma e uno in corso Mazzini). Non sarà invece consentita la sosta delle auto in piazza Martiri. Per le operazioni di carico e scarico delle merci gli orari saranno i seguenti: da lunedì a giovedì e al sabato dalle 6,30 alle 10; venerdì dalle 15 alle 16.

Carlo Panizza

Articolo di: mercoledì, 17 ottobre 2012, 9:04 m.
^ Top