Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
domenica, 25 febbraio 2018
Articolo di: sabato, 31 marzo 2012, 9:42 m.

Rifiuti abbandonati nei boschi di Ghemme

La segnalazione di un lettore: bidoni pieni su una via di camapagna

GHEMME - Allarme immondizia tra i boschi di Ghemme, in particolare per dei bidoni abbandonati poco lontano dalla provinciale per Carpignano Sesia, nei pressi del cavalcavia dell’A26. I contenitori sono stati scaricati lì da tempo e non è chiaro che cosa ci possa essere all’interno. A scoprire e documentare la discarica abusiva con le foto è Fabrizio De Rosa, ghemmese con la passione per il jogging. “Rimango sempre allibito dalla quantità di rifiuti lasciati nei boschi, dal verde tagliato ad oggetti di ogni genere – racconta – Ma stavolta la situazione mi pare ancora più grave, perché in quei bidoni potrebbero esserci dei rifiuti pericolosi”. I contenitori infatti apparentemente sembrano essere stati chiusi da un “ragno”, le tenaglie meccaniche per container, e al loro interno si scorge qualcosa. “Da uno esce del materiale, che mi sembra quello per le puliture industriali - continua De Rosa – Se fosse davvero così, bisognerebbe intervenire come per un rifiuto speciale".

Lucia Panagini

Gallery articolo
*clicca sulle immagini per ingrandire

foto 1.JPG

Articolo di: sabato, 31 marzo 2012, 9:42 m.

Dal Territorio

Elisa e la scelta di partorire in casa

Elisa e la scelta di partorire in casa
GARGALLO L’intimità di un momento unico, vissuto in casa con la propria famiglia, partecipe dell’evolversi dell’evento. Elisa Botto Steglia ci accoglie, a poche settimane dal parto, sorridente e serena con il suo bimbo in braccio. Sullo sfondo della stanza i disegni colorati del suo primo figlio. Per la giovane mamma la decisione di partorire a casa (seguita ad un(...)

continua »

Altre notizie

^ Top