Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
sabato, 16 dicembre 2017
Articolo di: giovedì, 04 ottobre 2012, 12:35 m.

Rimangono gravi le condizioni del giovane di Boca caduto dalla moto

Il drammatico racconto del padre che l’ha soccorso subito dopo l’incidente

BOCA – Sono stazionarie, pur in un quadro clinico che resta grave le condizioni di salute di Daniel De Luca il diciassettenne di Boca rimasto ferito domenica pomeriggio nei pressi della sua abitazione in località Brughiera.

L’incidente è avvenuto attorno alle 14. Il giovane che dopo aver frequentato con profitto l’Enaip di Borgomanero da qualche giorno aveva iniziato a lavorare come falegname aveva deciso di fare un giretto attorno casa con la sua motocicletta. Una zona appartata distante poche centinaia di metri dalla Sr 142 del Biellese. Per cause al vaglio della Polizia Stradale di Arona il mezzo si è impennato e il ragazzo dopo un volo di alcuni metri è finito rovinosamente a terra battendo violentemente il capo.  

Tra i primi a soccorrerlo è stato il papà Salvatore, titolare di un’avviata ditta di autotrasporti.  
“Ho chiamato subito il 118 – ci ha detto – e cercando di non perdere la calma in attesa dell’ambulanza ho cercato di prestare le prime cure praticandogli anche la respirazione bocca a bocca”.

Ai soccorritori le condizioni di salute del giovane sono apparse subito critiche. Trasferito d’urgenza all’Ospedale Maggiore della Carità di Novara dove è stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico alla testa. Resta ricoverato nel reparto di rianimazione dove è tenuto dai sanitari in coma farmacologico.

Carlo Panizza

Articolo di: giovedì, 04 ottobre 2012, 12:35 m.
^ Top