Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
lunedì, 24 aprile 2017
Articolo di: sabato, 18 marzo 2017, 3:29 p.

Ruba dalla cassa, dipendente nei guai

Dopo i sospetti del titolare, i carabinieri l’hanno colta in flagranza

Segretaria infedele denunciata dai Carabinieri per aver ripetutamente sottratto denaro dalla cassa della palestra dove lavorava da diversi anni. E’ accaduto in una delle più note palestre della zona. Da quanto si è appreso, il titolare dell’attività da tempo si lamentava con la sua stretta collaboratrice perché a suo dire “i conti non tornavano”. Piccole cifre, non più di 50 -70 euro alla volta, talmente irrisorie che la segretaria le giustificava asserendo che fosse stato lo stesso datore di lavoro a prelevarle dalla cassa per sostenere piccole spese di routine, come ad esempio per fare benzina. “Sarà così”, aveva pensato l’uomo, ma con il trascorrere del tempo gli episodi sarebbero cresciuti a dismisura tanto da convincerlo a vederci chiaro, effettuando sistematici controlli nella contabilità giornaliera. E dopo i primi sospetti ha informato prontamente i Carabinieri della locale Tenenza. Tutto questo è andato avanti sino a sabato scorso quando la segretaria nella quale il datore di lavoro aveva riposto la massima fiducia si è fatta cogliere “con le mani nel sacco” proprio dai Carabinieri che l’hanno invitata a seguirli in caserma per gli accertamenti di rito. Anche di fronte all’evidenza la donna avrebbe cercato in ogni modo di negare qualsiasi addebito. Ma ha rimediato una denuncia a piede libero in attesa del processo.

Carlo Panizza

Articolo di: sabato, 18 marzo 2017, 3:29 p.
youkata
^ Top