Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
lunedì, 20 novembre 2017
Articolo di: lunedì, 13 novembre 2017, 3:22 p.

Rubarono rame all’ex Bemberg: tre condanne

L’episodio era successo ad agosto

NOVARA, Lo scorso agosto erano stati arrestati con l’accusa di aver rubato del rame alla Bemberg di Gozzano, nel Novarese.

I tre, tutti italiani, F.B. di 47 anni, residente nella zona, P.M. di 49 di Gallarate e A.A., di 28 anni di Busto Arsizio sono, stati condannati nella giornata di oggi, lunedì 13 novembre, in Tribunale a Novara, dove si è conclusa la direttissima avviata quest’estate. Il Tribunale ha condannato a un anno e mezzo P.M., assistito dall’avvocato Pamela Ranghino, e A.A.. A due anni, invece, F.B. Questi ultimi due sono assistiti dall’avvocato Fabrizio Cardinali.

Erano stati intercettati dai Carabinieri della Compagnia di Arona a Fontaneto d’Agogna, di notte, a bordo del loro furgone. Nell’effettuare il controllo dei documenti, i militari avevano osservato diversi precedenti a carico dei tre e così avevano proceduto al controllo del veicolo. All’interno erano stati trovati 2mila chili di cavi di rame, rapidamente risultati sottratti poco prima all’ex stabilimento Bemberg, chiuso ormai da molti anni. Le videocamere poste nella zona li avevano immortalati mentre stavano caricando il materiale sul furgone, incastrandoli alle loro responsabilità. Il pm aveva chiesto 3 anni e 10 mesi.

mo.c.

Articolo di: lunedì, 13 novembre 2017, 3:22 p.
youkata

Dal Territorio

Cucinare senza glutine: il corso a Borgomanero

Cucinare senza glutine: il corso a Borgomanero
BORGOMANERO - Secondo i dati ufficiali contenuti nel rapporto redatto dal Ministero della Salute, in Italia nel 2014 i celiaci erano 172.197, con un incremento di quasi ottomila unità rispetto al 2013 e addirittura di 23.500 rispetto al 2012. La celiachia è definita dalla scienza medica come una infiammazione cronica dell'intestino tenue, scatenata dall'ingestione di glutine(...)

continua »

Altre notizie

^ Top