Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
lunedì, 18 dicembre 2017
Articolo di: sabato, 09 giugno 2012, 1:50 p.

Scelti i finalisti di Piemonte con Gusto

Ecco tutti i nomi dei partecipanti alla fase conclusiva

FONTANETO D'AGOGNA - Sono stati scelti i finalisti dell’edizione 2012 del premio Piemonte con Gusto.

Per la sezione A – letterario fotografica:
Miracolo al Sacro Monte (Paola Ricchiuti, di Bergamo BG)
Il paese dei pazzi (Michele Brusati / Antonio Bovio di Bellinzago Novarese NO)
Aneddoti monferrini della mia gioventù (Massimo Allario e Valentina Effarotti, di Asti AT)
Il tesoro di tutti (Roberto Morgese, di Parabiago MI / Marco Rodolfi, di Segrate MI)
La campana d'oro (Mauro Caneparo, di San Nazzaro Sesia NO)

Per la sezione B – fotografica:
Castelletto Merli (Stefania Monsini, di Pontestura AL)
In vigna a Barengo (Isabella Giannone, di Barengo NO)
Badia di Dulzago Bellinzago Novarese (Leonardo Arca, di Momo NO)
Piazza Carignano Torino (Gianni Salvatore Pino, di Cascinevica TO)
Borgomanero, bottega del calzolaio (Sara Comeri, di Borgomanero NO)
Toceno Valle Vigezzo (Marco Rodolfi, di Segrate MI)

Per la sezione C – culinaria:
Subrìc (Pro Loco G. Borsalino di Pecetto di Valenza AL)
Pien d'Pruss (Pro Loco Mansio Quadrata Verolengo TO)
Panse Jaune ad Servere (Pro Loco Amici di Cervere CN)
Polenta Concia (Pro Loco Monastero di Lanzo TO)
Rusctia (Pro Loco Bellinzago Novarese NO)
Risotto al gorgonzola e miele (Pro Loco Cavaglietto NO).

La finale si svolgerà il 30 giugno, che si svolgerà in occasione della serata conclusiva della rassegna enogastronomica Fontaneto Arte Sapori.

Lucia Panagini

Articolo di: sabato, 09 giugno 2012, 1:50 p.

Dal Territorio

Era di Maggiora una delle "madri" del movimento operaio

Era di Maggiora una delle "madri" del movimento operaio
MAGGIORA - Abigaille Zanetta era nata a Suno nel 1875, ma la sua famiglia, il papà Bartolomeo e la mamma Maddalena Marucco,  era originaria di Maggiora. E sempre a Maggiora  iniziò la sua carriera professionale come insegnante presso il locale Asilo Infantile. Attività questa che non l’avrebbe fatta assurgere agli onori della cronaca tanto da essere(...)

continua »

Altre notizie

^ Top