Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
sabato, 20 gennaio 2018
Articolo di: mercoledì, 19 ottobre 2011, 8:28 m.

Scomparsa di Mohamed Sow: due condanne a 14 anni

La sentenza alla Corte d'assise d'appello di Torino

INVORIO - Sono giunte due condanne per la scomparsa di Mohamed Sow, senegalese svanito nel nulla da Invorio, nel Novarese nel maggio del 2001, oltre dieci anni fa, dunque.

La Corte d'assise d'appello di Torino ha condannato a 14 anni di reclusione R.F. e D.R. con l'accusa di omicidio preterintenzionale. Stando all'accusa, i due, responsabili della ditta in cui lavorava il giovane, l'avrebbero ucciso dopo un diverbio sul salario e ne avrebbero celato il corpo. Quest'ultimo reato è, però, andato in prescrizione.

I due, assolti dalla Corte d'Assise di Novara, erano già stati condannati a 16 anni in un precedente processo, successivamente annullato per vizi di forma dalla Corte di Cassazione.

Nel nuovo procedimento, il procuratore generale di Torino aveva chiesto 18 anni per R.F. e 13 anni per D.R.

Monica Curino

Articolo di: mercoledì, 19 ottobre 2011, 8:28 m.

Dal Territorio

Elisa e la scelta di partorire in casa

Elisa e la scelta di partorire in casa
GARGALLO L’intimità di un momento unico, vissuto in casa con la propria famiglia, partecipe dell’evolversi dell’evento. Elisa Botto Steglia ci accoglie, a poche settimane dal parto, sorridente e serena con il suo bimbo in braccio. Sullo sfondo della stanza i disegni colorati del suo primo figlio. Per la giovane mamma la decisione di partorire a casa (seguita ad un(...)

continua »

Altre notizie

^ Top