Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
sabato, 22 luglio 2017
Articolo di: mercoledì, 20 febbraio 2013, 12:00 m.

Scomparso ancora da casa il giovane Habtamu

L'ultima volta era successo mentre era a Pettenasco. Pare voglia raggiungere i fratelli in Etiopia

NOVARA – Si è probabilmente ancora allontanato da casa il giovane etiope Habtamu Scacchi, 14 anni, residente con i genitori adottivi a Paderno Dugnano, nel Milanese. L'ultima volta era successo un anno e un mese fa. Era il 4 gennaio, quando il piccolo era fuggito dalla casa di vacanza di Pettenasco, in provincia di Novara, dove i genitori hanno una casa per la villeggiatura. Dopo alcuni giorni di ricerche e preoccupazioni, era stato rintracciato a Napoli. Avevano condotto in Campania alcuni riconoscimenti del ragazzino e le tracce del telefonino. Disse che era andato via di casa per raggiunge i fratelli rimasti nel Paese d'origine.
Habtamu manca da casa dal 13 febbraio. I genitori si sono accorti della sua assenza quella mattina, ricostruendo che si era allontanato intorno all'una, dopo che era andato a letto. In questo caso, non ha portato con sé il telefono cellulare.
Il caso di Habtamu andrà in onda questa sera, mercoledì 20 febbraio, alla trasmissione “Chi l'ha visto?” in onda su Rai3.Il ragazzo è alto 1,62 metri, ha gli occhi castani e i capelli neri. Come si legge sul sito della trasmissione, forse indossa una felpa nera della marca "Puma". Tra i segni particolari ha una piccola cicatrice all'altezza dello zigomo destro, gli incisivi superiori erano rotti e sono stati ricostruiti, porta occhiali da vista con montatura nera (come in foto).

Monica Curino

Articolo di: mercoledì, 20 febbraio 2013, 4:06 p.
youkata
^ Top