Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
domenica, 17 dicembre 2017
Articolo di: venerdì, 19 agosto 2011, 1:44 p.

Si avvicina l’importante appuntamento con la 63a Festa dell'Uva

A Borgomanero dal 2 all'11 settembre

BORGOMANERO – Si avvicina sempre più l’importante appuntamento con la 63a Festa dell'Uva, in programma a Borgomanero dal 2 all'11 settembre. In occasione della rassegna cittadina, oltre a tutte le altre iniziative già predisposte dalla Pro loco e dall’Assessorato alla Cultura, l'Amministrazione Comunale ha disposto (tramite le ordinanze 188 e 189) che i negozi e i pubblici esercizi che lo vorranno potranno stare aperti anche alla domenica e potranno chiudere alle 24.

Veramente ricco il programma delle manifestazioni: l’apertura della Festa sarà preceduta venerdì 2 settembre dall’inaugurazione di “Sapori dell’alto Piemonte”, rassegna enogastronomica che si terrà sino a domenica 4 nel Parco di Villa Marazza. L’ouverture ufficiale si avrà invece sabato 3 alle 17 in piazza Martiri con la simbolica consegna da parte del sindaco Anna Tinivella delle chiavi della città alla Sciora Togna e alla Caruléna, impersonate rispettivamente da Tiziano Godio, “patron” della Trattoria del Ciclista di via Rosmini e dall’ingegner Alessandro Barcellini. Nello stesso pomeriggio in piazza Mora e Gibin e lungo corso Cavour si svolgerà “L’A-Gogna Street Fest”organizzato da “Spazioper” mentre sul piazzale dello stadio di via Matteotti alle 15,30 si disputerà la seconda edizione del Trofeo “Memorial Osvaldo Savoini” di karting. In contemporanea nel campo attrezzato di viale Don Minzoni è in programma la terza edizione dell’Open day di tiro con l’arco. Alla sera dopo la cena organizzata alle 20 nel cortile di Palazzo Tornielli dai volontari della Croce Rossa Italiana  in piazza Martiri si esibirà Gabriele Cirilli, famoso comico di Zelig, che presenterà lo spettacolo dal tutolo “Ma chi è Tatiana?”. Domenica 4 al mattino presso il laghetto di San Marco prenderà il via una gara di pesca “under 14” mentre sotto il tendone di San Bernardo si disputerà il 12° Torneo di scacchi organizzato dalla “Società scacchistica Borgomanero”. Alle 12,30 nel parco di Villa Marazza “pic nic”organizzati dai rioni San Rocco, Santa Cristina, Santa Cristinetta, San Gottardo, Santa Croce, San Marco e San Bernardo che nel pomeriggio alle 17 in piazza XXSettembre daranno vita al Palio degli Asini nel ricordo dell’ex presidente della Pro loco Alberto Schiavi e dell’ex assessore Walter Nicolini tragicamente scomparso esattamente un anno fa che della “corsa di snitti”fu per diverso tempo il principale organizzatore. Alle 20 nel cortile di Palazzo Tornielli seconda cena a tema proposta dalla Cri cui farà seguito in piazza Martiri il concerto degli “Oxxxa”.Lunedì 5 alle 20 presso la trattoria del ciclista serata dedicata alle tradizioni con il cabarettista novarese Paolo Nissotti. Martedì 9 alle 20 è in programma la “Straborgo di notte” organizzata dal G.S. “La Cecca”. Dopo le premiazioni in piazza Martiri esibizione del “Duo Magia”. Mercoledì 7 alle 21 premiazione presso il “Bar Bistrot 58” del concorso “Borgomanero fiorisce”e alla stessa ora in piazza Martiri si svolgerà la “corrida”, serata aperta alla partecipazione di cantanti, musicisti, comici e poeti dilettanti che si esibiranno affrontando il giudizio del pubblico. Per partecipare alla gara occorre iscriversi entro il 29 agosto telefonando al  numero 347-5716278. Giovedì 8 alle 21 in piazza XX Settembre verrà eletta “Miss ciclismo” mentre in piazza Martiri è in programma uno spettacolo musicale con “La Stravero”. Presso la palestra di via Vecchi esibizione di ginnastica acrobatica proposta da “Funtastic Gym”. Venerdì 9 dalle 15 e sino alle 24 il centro storico sarà invaso da centinaia di bancarelle che proporranno prodotti artigianali e specialità enogastronomiche del territorio. Alle 19 in piazza XXV Aprile si disputerà una “gimkana in bicicletta” per bambini e ragazzi organizzata dal “Bici club 2000”. Alle20 nel cortile di palazzo Tornielli cena benefica organizzata dalla Cri per promuovere l’acquisto di un’ambulanza. Alle 21 in piazza Martiri si esibirà il gruppo musicale “Marta sui tubi”. Sabato 10 alle 9 al Foro Boario verrà inaugurata la 16a mostra interprovinciale dei bovini di razza Frisona e Piemontese e la 12a mostra cunicola. Alle 15 a cura della “Pesistica Borgomanero” si disputerà in piazza Martiri il3° Trofeo dell’Uva di “Kettlebell lifting” e alla stessa ora nel cortile di Villa Marazza prenderà il via il torneo di burraco. Alle 18 presso la Fondazione Marazza e presso la Galleria BorgoArte verrà inaugurata la mostra “Geometrie e nature morte” nel ricordo di Sergio Bonfantini. A Palazzo Tornielli avrà luogo invece la cerimonia di premiazione dei vincitori del premio “Giovani artisti” cui farà seguito alle 20 lungo i corsi la tradizionale tapulonata. A seguire in piazza Martiri spettacolo musicale con gli “Antani Project”e gli “Stone Free”e l’esibizione di Angelo Pintus comico di Colorado Cafè.  Domenica 11 grande chiusura della kermesse settembrina con, a partire dalle 14 la sfilata dei carri allegorici, folkloristici e vendemmiali. Alle 22 in piazza Martiri premiazione dei vincitori ed estrazione dei biglietti  della lotteria abbinata alla sfilata. I biglietti sono in vendita da nei negozi e nei bar del centro storico al prezzo unitario di un euro. Primo premio un’auto Kia Picanto, secondo una crociera, terzo un motoscooter 125 cc.

Redazione online

Articolo di: venerdì, 19 agosto 2011, 1:44 p.

Dal Territorio

Era di Maggiora una delle "madri" del movimento operaio

Era di Maggiora una delle "madri" del movimento operaio
MAGGIORA - Abigaille Zanetta era nata a Suno nel 1875, ma la sua famiglia, il papà Bartolomeo e la mamma Maddalena Marucco,  era originaria di Maggiora. E sempre a Maggiora  iniziò la sua carriera professionale come insegnante presso il locale Asilo Infantile. Attività questa che non l’avrebbe fatta assurgere agli onori della cronaca tanto da essere(...)

continua »

Altre notizie

^ Top