Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
sabato, 18 novembre 2017
Articolo di: venerdì, 23 novembre 2012, 4:48 p.

Striscione a Legro contro il taglio degli alberi

Le piante sono state abbattute per la realizzazione di una strada

ORTA SAN GIULIO – Uno striscione che riporta il noto proverbio Indio “Gli alberi sono le colonne del mondo, quando tutti gli alberi saranno abbattuti, il cielo ci cadrà sopra la testa”. Così dei rappresentanti dell'Associazione Ragazzoni hanno scelto di protestare contro l’abbattimento un castagneto a ridosso della strada tra Legro di Orta e Ameno. Gli alberi sono state abbattuti per costruire una strada d’accesso ad un centro alberghiero. Lo striscione è rimasto appeso per poco più di un giorno e poi è sparito. Del caso dell’hotel si era occupata in passato l’Associazione Ernesto Ragazzoni che aveva espresso seria preoccupazione per la realizzazione del complesso in un’area di notevole pregio paesaggistico e con l’abbattimento all’epoca già di numero consistenti di alberi. Ora sono cominciati i nuovi lavori e ancora una volta dall’Associazione sono state espresse critiche per il taglio delle piante effettuato su un versante ripido e ad alto rischio idrogeologico.

Lucia Panagini

Articolo di: venerdì, 23 novembre 2012, 4:48 p.
youkata

Dal Territorio

Cucinare senza glutine: il corso a Borgomanero

Cucinare senza glutine: il corso a Borgomanero
BORGOMANERO - Secondo i dati ufficiali contenuti nel rapporto redatto dal Ministero della Salute, in Italia nel 2014 i celiaci erano 172.197, con un incremento di quasi ottomila unità rispetto al 2013 e addirittura di 23.500 rispetto al 2012. La celiachia è definita dalla scienza medica come una infiammazione cronica dell'intestino tenue, scatenata dall'ingestione di glutine(...)

continua »

Altre notizie

^ Top