Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
venerdì, 23 febbraio 2018
Articolo di: lunedì, 02 gennaio 2012, 8:36 p.

Tenta una rapina l'ultimo giorno dell'anno: arrestato dai carabinieri

Protagonista, un 16enne senegalese

INVORIO - E' stato tratto in arresto il giovanissimo rapinatore che, nella serata dello scorso 31 dicembre, anziché organizzarsi con gli amici per trascorrere l'ultimo dell'anno, ha pensato bene di armarsi di un coltello e di tentare una rapina a un negozio di alimentari di Invorio, nel Medio Novarese.

Il giovane, di soli 16 anni, è stato fermato durante i servizi di controllo del territorio, intensificati in occasione delle festività natalizie dalla Compagnia Carabinieri di Arona.

In quest'occasione, infatti, i militari della Stazione Carabinieri di Gattico hanno proceduto all’arresto di G.C., 16enne di origine senegalese, residente a Paruzzaro.

Il giovane ha puntato il coltello alla titolare del negozio, una 51enne di Invorio, nel tentativo di farsi consegnare l’incasso.

Imprevista però la reazione della titolare, le urla della quale hanno indotto il giovane a darsi alla fuga.

Dopo pochi minuti veniva intercettato dai Carabinieri, tratto in arresto e condotto al carcere minorile “Ferrante Aporti” di Torino dove ha “aspettato” il nuovo anno.

Monica Curino

Articolo di: lunedì, 02 gennaio 2012, 8:36 p.

Dal Territorio

Elisa e la scelta di partorire in casa

Elisa e la scelta di partorire in casa
GARGALLO L’intimità di un momento unico, vissuto in casa con la propria famiglia, partecipe dell’evolversi dell’evento. Elisa Botto Steglia ci accoglie, a poche settimane dal parto, sorridente e serena con il suo bimbo in braccio. Sullo sfondo della stanza i disegni colorati del suo primo figlio. Per la giovane mamma la decisione di partorire a casa (seguita ad un(...)

continua »

Altre notizie

^ Top