Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
sabato, 16 dicembre 2017
Articolo di: venerdì, 29 giugno 2012, 6:20 p.

Terminato il corso di Protezione Civile

Si è tenuto a Borgomanero durante tutto il mese di giugno

BORGOMANERO - Si è concluso mercoledì nell’aula consigliare di Palazzo Tornielli il 6° Corso Interforze di Protezione Civile con la consegna degli attestati di frequenza da parte del Prefetto di Novara Paolo Castaldo e del vice Sindaco Sergio Bossi. L’iniziativa ha avuto la finalità di fornire una formazione di base relativa ad interventi di situazione di emergenza, creando una sinergia tra gli appartenenti alle Forze dell’Ordine, l’organizzazione comunale e provinciale della Protezione Civile. Quasi sessanta i partecipanti appartenenti alla Polizia di Stato, ai Carabinieri, alla Guardia di Finanza, alla Polizia Municipale e al Corpo Forestale. Il corso iniziato mercoledì 6 giugno si è articolato in varie giornate con un programma che verteva sui principali aspetti della protezione civile: dalla formazione in materia di interventi in sicurezza nelle emergenze e nell’attività antincendio, fino alle basi del primo soccorso, grazie al contributo del dottor Salvatore Cusumano, ex primario della Divisione di Medicina Generale dell’Ospedale Ss. Trinità. Senza dimenticare un’introduzione sul rischio “NBCR” relativo cioè a sostanze nucleari, batteriologiche, chimiche e radioattive, con uso di maschere e indumenti protettivi. Nel ringraziare le autorità presenti ala cerimonia (sono interventi tra gli altri il Questore di Novara e i Comandanti provinciali delle forze dell’ordine) il vice Sindaco Bossi ha sottolineato l’importanza che riveste la Protezione civile nella nostra società. “E’ sempre presente – ha detto – in ogni calamità. Questo corso è una ulteriore preparazione per eventuali emergenze a cui il nostro territorio deve far fronte”.

Carlo Panizza

Articolo di: venerdì, 29 giugno 2012, 6:20 p.
^ Top