Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
lunedì, 20 novembre 2017
Articolo di: sabato, 30 settembre 2017, 3:28 p.

Tutti i segreti del vino

"La vendemmia 2017 anticipata per evitare che le uve appassissero per il caldo"

BORGOMANERO - Settembre è per antonomasia il mese dedicato alla vendemmia e al vino. A Borgomanero dove dalla metà degli anni ’30 viene organizzata la Festa dell’Uva il mese disettembre assume un particolare significato. Non poteva certo rimanere insensibile a questa ricorrenza il Kiwanis Club Borgomanero presieduto dalla dottoressa Laura Broglia che ha dedicato l’ultimo meeting a “Parlando di vino”. Relatore della serata Giuseppe Martelli, enologo e biologo originario di Galliate, presidente del Comitato nazionale vini del ministero delle politiche agricole e per quasi quarant'anni direttore generale dell'Associazione enologi italiani, una delleorganizzazioni più importanti del mondo vitivinicolo. Nel corso del suo intervento Martelli hatracciato una breve storia della vitienologia italiana, che tra l'altro ha registrato la trasformazionedel vino da nutrimento, quindi quantitativo, l'onnipresente e generico vino da tavola, in bevanda edonistica basata sulla qualità. In sostanza: poco ma buono. Linea di demarcazione è stato il 1996, l'anno dello scandalo del metanolo. Vendite a picco, immagine del vino made in Italy crollata siasul mercato interno sia all'estero. L'enologia italiana sembrava finita, non più in grado di risollevarsi. “Capita la lezione, il settore ha saputo reagire – ha spiegato Martelli - intensificandogli investimenti in tecnologie e nella professionalità degli operatori sia nel vigneto sia in cantina,migliorando la comunicazione e l'organizzazione e puntando decisamente sulla qualità. Si è anche lavorato molto sulle denominazioni di origine, i disciplinari produttivi, l'obbligo dell'imbottigliamento nella zona d'origine e la chiarezza in etichetta come l'inserimento dell'anno diproduzione”. Il relatore ha rimarcato come i risultati non abbiano tardato ad arrivare, il ritorno suimercati esteri, in particolare negli Stati Uniti, conquistati con il Lambrusco: amabile, frizzante,bassa gradazione da bere fresco, insomma il vino che più si avvicina alla Coca Cola. Si è passatiall'educazione del gusto del consumatore nordamericano che ha incominciato ad apprezzare erichiedere anche le altre tipologie di vino. Risultato: nel 2002 l'Italia ha superato la Francia nellevendite Usa e l'anno successivo il vino è diventato il primo prodotto del nostro export agroalimentare, con punte del 30% del fatturato complessivo. Per quanto riguarda la vendemmia incorso, Martelli ha ricordato come il caldo torrido della scorsa estate abbia anticipato la maturazione e quindi la vendemmia per evitare che le uve appassissero, pertanto i quantitativi subiranno un taglio di circa il 15%. “Sul fronte qualitativo - ha detto- la situazione è a macchia di leopardo: in alcune zone qualità mediocre in altre, poco lontane, buone. Le mutazioni climatiche stanno portando verso il nord la coltivazione della vite, come dimostrano le dismissioni delle coltivazionial sud per il clima divenuto siccitoso e torrido, di converso l'avvio di piantagioni in GranBretagna.” In apertura di seduta il presidente Brogli ha informato i presenti della nomina del socio e segretario del club Gianni Bertona a “chair” branding and marketing Kiwanis Europe, un incaricomolto significativo in ambito europeo. Nella foto, l’intervento di Giuseppe Martelli al Kiwanis Club Borgomanero.

Carlo Panizza

Articolo di: sabato, 30 settembre 2017, 3:28 p.
youkata

Dal Territorio

Cucinare senza glutine: il corso a Borgomanero

Cucinare senza glutine: il corso a Borgomanero
BORGOMANERO - Secondo i dati ufficiali contenuti nel rapporto redatto dal Ministero della Salute, in Italia nel 2014 i celiaci erano 172.197, con un incremento di quasi ottomila unità rispetto al 2013 e addirittura di 23.500 rispetto al 2012. La celiachia è definita dalla scienza medica come una infiammazione cronica dell'intestino tenue, scatenata dall'ingestione di glutine(...)

continua »

Altre notizie

^ Top